Tantissimi posti di lavoro in Ferrovie dello Stato | Ricerca in tutta Italia

Ferrovie dello Stato ha aperto tante posizioni in tutta Italia con posti di lavoro ben retribuiti e con forme contrattuali molto interessanti.

Un’opportunità da non perdere per quanti sono alla ricerca di lavoro e vogliono trovare un impiego in una delle aziende italiane più floride e importanti. Parliamo infatti di Ferrovie dello Stato quindi non solo di una grande realtà ma anche di un’attività dove c’è ampia possibilità di fare carriera.

Lavoro Ferrovie
Lavoro in Ferrovie dello Stato posizioni aperte (radio7.it)

Le figure ricercate sono tantissime, quindi non solo strettamente legate al mondo ferroviario, posizioni senior e per new entry, coprendo un bacino d’utenza veramente molto ampio.

Posti di lavoro in Ferrovie dello Stato

Ferrovie dello Stato è un gruppo nato nel 1905, uno dei più importanti di tutto il Paese con unico socio il Ministero dell’Economia e delle Finanze. Gestisce attualmente una fitta rete di trasporti che collega non solo tutte le città italiane ma anche quelle estere, con treni che vanno ben oltre i confini nazionali.

Esperti Ferrovie dello Stato
Lavoro Ferrovie dello Stato (radio7.it)

Quasi 17 mila chilometri sul perimetro italiano, 10 mila treni giornalieri e oltre 80 mila dipendenti con attività controllate anche in altri Paesi. La RFI gestisce inoltre le infrastrutture e tutti gli elementi affini ed è per questo che le posizioni sono in tutti i campi di interesse, dall’ingegneria alla comunicazione.

Ferrovie dello Stato è alla ricerca di personale in tutta Italia, con posizioni di vario tipo anche specialistiche. In particolare, una delle posizioni più interessanti al momento riguarda la candidatura per un contratto a tempo indeterminato per la posizione di infermiere.

Le candidature potranno essere inoltrate fino al 20 febbraio, coloro che saranno selezionati verranno assunti direttamente da RFI S.p.A. – Direzione Sanità. Le possibilità al momento, in questa posizione, sono aperte per varie Regioni: Lazio, Marche, Puglia, Calabria, Campania, Lombardia, Emilia Romagna, Sicilia, Piemonte, Toscana, Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Le risorse avranno le seguenti mansioni: supporti ai medici per lo svolgimento di visite mediche e accertamenti, accoglienza e accettazione dei clienti, prenotazione delle visite, gestione delle pratiche e delle relative cartelle sanitarie, primo soccorso. I requisiti per i partecipanti sono: laurea in Infermieristica (anche laureandi 2023), iscrizione all’Ordine delle professioni Infermieristiche, conoscenza pacchetto Office, conoscenza della lingua inglese. Sarà preferenziale aver maturato esperienza nel ruolo.

Posizioni aperte

Le città interessate sono: Roma, Ancona, Bari, Cagliari, Reggio Calabria, Napoli, Bologna, Milano, Trieste, Genova, Torino, Palermo, Catania, Pisa, Firenze, Verona, Venezia Mestre. Per candidarsi è possibile visitare il sito internet, valutare le posizioni aperte, scegliere l’annuncio e quindi inviare la propria candidatura con tutti i dati relativi. Le ricerche sono aperte anche nel settore dei trasporti e della logistica per produzione, costruzioni, risorse umane, ingegneria, progettazione, finanza, revisione, pulizie, con forme contrattuali differenti e anche orari che possono variare. Sono tante le posizioni aperte anche in altri ambiti, sempre in Italia.

All’interno del sito una sezione è dedicata alle carriere aperte, un’altra alle possibilità per gli studenti e per coloro che vogliono completare la loro formazione, poiché ci sono anche programmi di studio all’interno di Ferrovie dello Stato che offrono poi l’accesso diretto alla formazione in sede e quindi potenzialmente anche al lavoro stesso.