Come trasformare vecchi negativi in foto digitali in un solo click: i ricordi della tua famiglia torneranno a vivere

La tecnologia va avanti e la paura di perdere i ricordi è una costante nella vita, ma in realtà c’è un modo per salvare i vecchi negativi

Con il passare del tempo la tecnologia si evolve, e così anche gli strumenti si digitalizzano, cancellando il posto dell’analogico. Questo fa sì che videocassette, dvd, cassette musicali, diventino praticamente inutilizzabili. Lo stesso problema sorge per quanto riguarda le diapositive e i vecchi negativi. La digitalizzazione mangia il passato, ma non per sempre. Basti pensare negli ultimi anni il ritorno al giradischi che sembrava ormai epoca conclusa.

Come sviluppare negativi in digitale, in casa, senza spendere soldi
Come sviluppare negativi in digitale – radio7

Le mode vanno e tornano, ad oggi nel mondo della fotografia è tornato l’utilizzo delle polaroid, e si è data una nuova vita alla fotografia cartacea; eppure il digitale continua la sua avanzata imperante, dalla quale è difficile tenersi lontani. Come fare allora a salvaguardare i vecchi negativi per non dimenticare i ricordi? C’è un metodo che non tutti conoscono ma che può trasformare i negativi in fotografie digitali da conservare per sempre sugli hardisk.

Come trasformare i negativi in foto digitali per non perdere i ricordi di tanto tempo fa

Se volete passare in digitale i vostri negativi non dovete far altro che armarvi di una lampada a led, di un foglio di carta opaca e di uno smartphone. Si tratta di un risultato fatto in casa non di un risultato professionale, ma comunque ottimo per mantenere i propri ricordi senza spendere soldi nello sviluppo cartaceo. Basterà scaricare un’app per convertire i negativi, come spiega anche il video di Tik Tok (ce ne sono tante, in questo caso, nel video, si sta usando photo negative scanner).

Come sviluppare negativi in digitale, in casa, senza spendere soldi
Come sviluppare negativi in digitale – radio7.it

A questo punto si potrà accendere la luce a led, mettere sopra la carta opaca e posizionarci sopra il negativo. A questo punto attraverso il cellulare con l’app aperta si potrà mettere a fuoco sul negativo e l’app preparerà già la fotografia con il contrasto. Una volta che si è soddisfatti dell’inquadratura si può schiacciare ok e l’applicazione ti mostrerà la foto.

@giuseppepaolisso come convertire un negativo fotografico a casa senza spendere 1 euro! #fotografia #photography #foto #photo #a #photooftheday #photographer #fotograf #nature #love #instagood #instagram #o #fotos #art #canon #picoftheday #travel #portrait #arte #brasil #like #ig #naturephotography #fotografo #nikon #model #follow #photos #landscape ♬ suono originale – Giuseppe Paolisso

I colori potrebbero risultare alterati, in quel caso con qualche piccola modifica si potrà bilanciare il bianco per farla tornare normale. La qualità non sarà delle migliori ma il ricordo sarà passato in digitale con pochissimi click.