Napoli, quanto vale lo scudetto | La cifra promessa scatena la polemica

Con l’eventuale vittoria dello scudetto il Napoli riuscirebbe ad incassare un’importante cifra, ma i tifosi non ci stanno.

Anche con diciotto punti di vantaggio sulle dirette inseguitrici a 14 giornate dalla fine del campionato nessuno osa ancora pronunciare quella parolina magica, anche se tra le strade di Napoli tutti sembrano pronti a rivivere quelle emozioni provate solo con Diego Armando Maradona. Il Napoli sta dominando in lungo e largo la Serie A, forte di 21 successi conquistati in 24 gare.

Napoli premio scudetto
Quanto guadagnerebbe il Napoli con lo scudetto – Foto ANSA – Radio7.it

La truppa di Luciano Spalletti ha scavato un solco profondissimo con le avversarie: il divario con Milan e Inter – appaiate al secondo posto con un ritardo di diciotto lunghezze sulla capolista – sembra ormai incolmabile, anche se lo stesso Spalletti continua a predicare calma. Eppure, conti alla mano, sembra davvero improbabile che il Napoli non riesca a portare a casa questo scudetto: per gli azzurri sarebbe il terzo titolo, dopo quelli del 1987 e del 1990.

E’ passato davvero tanto, troppo tempo dall’ultima gioia tricolore ed è per questo che in città è partito il conto alla rovescia, anche se vige ancora l’irrinunciabile scaramanzia. Ma quanto guadagnerebbe il Napoli dalla vittoria dello scudetto?

Il Napoli pensa anche al premio scudetto: quanto varrebbe il titolo?

La società del presidente Aurelio De Laurentiis vuole aprire un ciclo e il tecnico Luciano Spalletti, in conferenza stampa, ha sottolineato che ci sono tutte le condizioni per poterlo fare. Tuttavia, per ambire a questo obiettivo servono anche degli introiti importanti, tra cui l’eventuale premio scudetto.

Il premio scudetto del Napoli
Premio scudetto Napoli: la cifra è inferiore rispetto alla Premier – Foto ANSA – Radio7.it

Se il Napoli dovesse riuscire a terminare al primo posto questo campionato di Serie A il premio per gli azzurri sarebbe di 17 milioni di euro. La cifra è senza dubbio importante, ma se paragonata a quelle garantite alle vincenti dei titoli nazionali all’estero ci si rende conto di come sia una somma minima. Tanto per fare un esempio, in Premier League la squadra che termina il torneo in cima alla classifica ottiene un premio di 52 milioni di euro. Basta questo dato per capire come il confronto con campionati come la Premier continui ad essere impietoso.

Ecco perché il Napoli spera di ottenere anche altri premi in questa stagione, in modo da poter assicurare a Spalletti qualche altra pedina di grande livello. Il sogno è ovviamente la Champions League: gli azzurri sembrano avere in tasca il passaggio ai quarti di finale dopo il successo a Francoforte contro l’Eintracht (2-0) nell’andata degli ottavi. Già arrivare tra le prime otto d’Europa sarebbe un risultato eccezionale per il Napoli, che non è mai riuscito ad andare così avanti nella competizione principale: tuttavia, come sanno bene i tifosi partenopei, sognare non costa nulla.