Brutta sorpresa su Netflix: l’hanno rimosso per sempre | Finisce un’epoca

Pessime notizie sul fronte Netflix. E’ arrivato da poco l’annuncio, lo hanno rimosso per sempre. Finisce un’epoca per gli utenti, ecco tutti i dettagli sull’accaduto

Netflix viene considerata ancora oggi la piattaforma di streaming numero uno al mondo. Grazie ad un comodo abbonamento disponibile nei tagli mensile e annuale, è possibile accedere ad un catalogo praticamente infinito di film, serie TV e documentari di ogni genere ed età.

netflix 20230221 radio7.it
Netflix – Radio7.it

Non mancano poi le funzionalità extra, con pulsanti pensati ad hoc per rendere l’intera esperienza ancor più completa e variegata per gli utenti. Al tempo stesso, però, intorno al colosso di Reed Hastings ci sono notizie poco piacevoli e che entreranno in vigore nei prossimi mesi. Basti pensare all’impossibilità di condividere l’abbonamento al di fuori del proprio nucleo familiare, o all’addio appena annunciato: finisce un’era!

Netflix dice addio, finisce un’epoca per gli abbonati

La notizia è arrivata un po’ a sorpresa, considerando che si trattava di una delle funzionalità maggiormente apprezzate da tutti gli abbonati a Netflix. A chi non è mai capitato di mettersi sul divano, accedere alla piattaforma di streaming e non avere la minima idea di cosa guardare? Un classico, soprattutto considerando l’enorme mole di contenuti presenti su sito e app.

netflix 20230221 radio7.it
Netflix – Radio7.it

Per rispondere a questa urgenza, c’è ancora oggi il tasto “Sorprendimi”. Disponibile sia su app che tramite sito e Smart TV, la funzionalità – una volta attivata – fa partire un contenuto a caso tra quelli presenti sul servizio. Così da magari scoprire nuovi contenuti dei quali non eravate a conoscenza, per pigrizia o per caso.

Stando a quanto emerso, a breve il tasto verrà rimosso da tutte le piattaforme. Una scelta a sorpresa quella presa dal colosso di Reed Hastings, che rimuove una delle opzioni maggiormente apprezzate senza un apparente motivo. Come dichiarato dall’azienda stessa, comunque, possiamo aspettarci già dalle prossime settimane nuovi aggiornamenti volti proprio a facilitare l’esperienza d’uso agli abbonati e permettere loro di scoprire tutti i contenuti presenti in catalogo con un semplice click.

Non ci sono informazioni ufficiali in merito a feature in arrivo, ma tutto lascia pensare che nel corso del 2023 avremo importanti notizie in merito. Non resta che aspettare e capire cosa bolle in pentola per il colosso americano. Si passerà probabilmente prima da fasi di test per capire se ci sono eventuali errori o bug che rendono impossibile l’utilizzo degli strumenti, prima di procedere con il rilascio a livello globale in pianta stabile.