Blanco rischia grosso e chiede perdono: il video in lacrime spiazza tutti

Il comportamento di Blanco in occasione della 73esima edizione del Festival di Sanremo potrebbe costargli la carriera, il cantante chiede perdono tramite un video pubblicato sui social.

I telespettatori sono rimasti scioccati di fronte alla scena, un’immagine che rimarrà impressa per sempre nella storia del Festival di Sanremo: Blanco non sente la sua voce, c’è un problema tecnico e nessuno lo ascolta, l’orchestra procede come se nulla fosse e il cantante perde la pazienza.

Blanco rischia grosso
Blanco rischia grosso, il cantante chiede scusa (ANSA) – radio7.it

Blanco – preso dal panico e dalla frustrazione, comincia a prendere a calci la scenografia realizzata solo per lui dalla produzione.

Rose distrutte, petali e fogliame invadono il palco del Teatro dell’Ariston, persino Amadeus appare sconcertato rispetto a quanto accaduto. Il tutto si conclude con l’umile figura di Gianni Morandi, impegnato a ripulire i danni causati dall’artista ventenne. Quella che doveva sembrare una semplice bravata, potrebbe trasformarsi in una vera e propria spada di Damocle per il cantante. Blanco rischia grosso, attualmente indagato dalla Procura di Imperia per danneggiamento aggravato.

Si tratta infatti di un atteggiamento che non può rimanere impunito, in quanto ci troviamo di fronte alla messa in onda in diretta nazionale di comportamenti violenti ai danni di una vera istituzione quale può essere il Teatro dell’Ariston. Nelle ultime ore, Blanco ha pubblicato sui social un brano inedito: le parole il cui obiettivo sarebbe quello di esprimere scuse ufficiali, contengono in realtà un velo di rancore.

Blanco rischia grosso: la bravata sul palco dell’Ariston può costargli la carriera

“Quello che ha fatto questo signore è punibile d’ufficio” – spiega la criminologa Roberta Bruzzone – “[…] è oggetto di una valutazione da parte della magistratura. […] rischia da uno a cinque anni di reclusione” – questa sarebbe la pena prevista dal reato di danneggiamento aggravato. Le azioni sconsiderate del cantante potrebbero quindi costargli la carriera e la reputazione.

Blanco rischia grosso
Blanco rischia grosso: la bravata sul palco dell’Ariston può costargli la carriera (ANSA) – radio7.it

Nelle ultime ore, Blanco ha pubblicato un brano inedito sui suoi profili social: la canzone – il cui titolo è Sbagli – doveva esprimere le scuse ufficiali del cantante in favore della produzione del Festival di Sanremo, eppure celano un velo di rabbia e rancore.

“All’improvviso tu sbagli, lo so che hai vent’anni, ma loro no” – si può ascoltare sul profilo Instagram dell’artista – “[…] piangi nei bagni, ma loro no. Le colpe che ho, come se avessi più colpe di te, calcio più forte le rose nel cielo, sembra più vero questo mondo finto ora sempre più vero, ne vado fiero”. Insomma, più che delle scuse sincere, queste parole appaiono come il tentativo di associare le sue azioni all’irrazionalità dovuta all’età e alla poca comprensione da parte del mondo dei “grandi”.

Ad ogni modo, al momento il cantante è indagato dalla Procura di Imperia, successivamente verranno esposte le conseguenze rispetto a quanto accaduto durante la 73esima edizione del Festival di Sanremo. Il web nel frattempo si è diviso tra chi sostiene il ventenne e chi invece ritiene che le sue azioni non possano rimanere impunite.

Impostazioni privacy