Mangiare le caccole del naso fa bene alla salute: lo dice la scienza, potrai farne una scorpacciata!

Inizialmente non ci crederai, ma un professore afferma che mangiare le caccole del naso fa bene alla salute.

Mangiare le caccole del naso fa bene alla salute: probabilmente è un’espressione che non credevi di poter mai sentire e, invece, la stai leggendo proprio in questo momento.

Mangiare le caccole del naso fa bene alla salute
Ecco perché mangiarsi le caccole del naso fa bene alla salute – Radio7

Mettersi le dita nel naso, soprattutto quando si è piccini, è sempre stato visto come un comportamento da “correggere” seduta stante da parte di un genitore, oltre ad essere maleducato nei confronti degli altri. Tuttavia, ora questa convinzione potrebbe cambiare e addirittura diventare un incoraggiamento a farlo più spesso. Ma vediamo nel dettaglio questo cosa vuol dire e perché c’è chi dice che mangiare le caccole del naso fa bene alla salute.

Se hai sempre avuto l’abitudine di mangiare le caccole del naso fai bene!

A far cambiare drasticamente opinione sull’abitudine di mangiare le caccole ci pensa uno studioso, il quale sostiene che farlo sia un toccasana per la salute. Si tratta di Scott Napper, un professore di Biochimica dell’Università canadese di Saskatchewan.

Mangiare le caccole del naso fa bene alla salute
Uno studioso dice che mangiarsi le caccole del naso fa bene alla salute – Radio7

Per lo scienziato la mucosa nasale intrappola germi e virus attraverso il muco e mangiare questi agenti patogeni potrebbe essere un modo per rafforzare il sistema immunitario, ottenendo quindi una vaccinazione naturale e aumentando la sua resistenza.

In altre parole, il gesto che spesso viene visto come ripugnante potrebbe in realtà avere una funzione protettiva per il nostro organismo. Naturalmente, questa teoria potrebbe sembrare sorprendente a molti, ma Napper afferma che la pratica è comune in molti mammiferi e che ci sono studi che suggeriscono che l’assunzione di piccole quantità di germi potrebbe effettivamente aiutare a rafforzare il sistema immunitario. Ovviamente, per ora si tratta solo di una teoria e, prima di abbracciarla (e iniziare a magiare caccole come se non ci fosse un domani), è importante considerare le possibili conseguenze negative di questo comportamento.

Napper è determinato a dimostrare la sua teoria attraverso una ricerca che vuole condurre sull’effetto del consumo di caccole del naso sulla salute umana. L’obiettivo di Napper è quello di studiare la risposta del sistema immunitario contro i germi presenti nella mucosa nasale, eseguendo un esperimento in cui dei volontari saranno divisi in due gruppi: uno preleverà le caccole dal naso e le mangerà, mentre l’altro si comporterà come al solito.

In questo modo, il professore potrà comparare le risposte dei due gruppi di volontari e valutare se l’assunzione di caccole del naso influenzi effettivamente la capacità del sistema immunitario di reagire alle infezioni. Naturalmente, non tutti sono convinti della teoria di Napper, e la sua ricerca sarà probabilmente oggetto di dibattito e discussione nella comunità scientifica. Ma la ricerca servirà proprio a comprendere se questa teoria sia sbagliata o meriti approfondimento.

Impostazioni privacy