Queste frittelle vi faranno uscire fuori di testa: troppo buone

Vi proponiamo una ricetta perfetta per i vostri antipasti ed aperitivi sfiziosi. Prepariamo insieme le frittelle alla ricotta e salame, il procedimento è semplicissimo!

Pensate di invitare degli ospiti a cena? Oppure vorreste organizzare uno sfizioso aperitivo? Abbiamo deciso di proporvi la ricetta perfetta che stupirà sicuramente i palati dei più esigenti. Si tratta nientepopodimeno che delle frittelle alla ricotta, salame e provola.

Frittelle ricotta e salame, la ricetta super gustosa
Frittelle ricotta e salame, la ricetta super gustosa – (radio7.it)

Generalmente, in occasione di un aperitivo, si tende a cadere nella banalità, servendo come sempre stuzzichini, noccioline, patatine e pizzette comprate nel supermercato sotto casa. Talvolta, l’occasione richiede una ricetta più particolare, capace di stupire l’ospite più scettico ed esigente. Le frittelle con ricotta, provola e salame rappresentano la soluzione perfetta – un vero connubio di dolcezza e sapore, avvolti da un delicato retrogusto affumicato. E’ possibile inoltre abbinare una gustosa salsa, dalla maionese alla salsa rosa, in modo da completare il pasto sfizioso.

Nel prossimo paragrafo, scopriamo quindi il procedimento della ricetta di queste incredibili frittelle, capaci di conquistare anche i più piccoli della famiglia. Si tratta inoltre di una pietanza che richiede solo 15 minuti circa di preparazione ed un numero limitato di strumenti da cucina. Vediamo insieme tutti i dettagli.

Frittelle ricotta e salame, la ricetta perfetta e sfiziosa

Prima di tutto, elenchiamo gli ingredienti per la preparazione delle frittelle di ricotta e salame: 200g di ricotta, 80g di farina 00, 2 uova, mezza bustina di lievito per torte salate, 100ml di latte (oppure acqua), 70g di salame, 70g di provola, 3g di sale, pepe, prezzemolo ed infine olio di arachidi per friggere. Ora, vediamo insieme il procedimento.

Procedimento e preparazione, in pochi step un antipasto con i fiocchi

Il procedimento è molto semplice ed inoltre non richiederà l’utilizzo di troppi strumenti. In primo luogo, prendete una ciotola capiente ed inseritevi le uova, la ricotta, il sale, un pizzico di pepe ed infine il prezzemolo tritato (in base al vostro gusto personale). A questo punto, amalgamante gli ingredienti fino ad ottenere un composto uniforme. Setacciate quindi il lievito e la farina ed uniteli all’impasto, mescolando nuovamente fino alla raggiunta omogeneità.

Procedimento e preparazione, in pochi step un antipasto con i fiocchi
Procedimento e preparazione, in pochi step un antipasto con i fiocchi – (radio7.it)

Aggiungiamo quindi la provola affumicata e il salame a cubetti piccoli ed uniformiamo definitivamente l’impasto. Ricordatevi di eliminare eventuali grumi prodotti dal lievito e dalla farina, l’impasto dovrebbe risultare cremoso ed omogeneo. Lasciate quindi riposare e procedete con la cottura delle frittelle.

Prendiamo una pentola capiente e profonda e riempiamola di olio di arachidi. Lasciate quindi scaldare fino al raggiungimento dei 165 gradi (non deve arrivare a completo bollore). Create quindi la frittella con un cucchiaino ed adagiate delicatamente l’impasto sulla superficie dell’olio. A questo punto, l’impasto comincerà a gonfiarsi, per poi colorarsi di un dorato intenso. Ritirate quindi la frittella e adagiatela su un foglio di carta da cucina, in modo da assorbire l’olio in eccesso. Ripetete il procedimento fino ad impasto finito. Una volta raffreddate potete servirle in tavola come più vi aggrada, sarebbe perfetto abbinare alle frittelle una crema oppure una salsa gustosa. I vostri ospiti impazziranno!