“Era disperata”: Maria de Filippi mai vista così, la rivelazione lascia senza fiato

Maria De Filippi ha avuto un momento di grande smarrimento, era quando ancora non era una famosa conduttrice. Un aneddoto sul suo passato che nessuno si sarebbe mai immaginato. 

Oggi siamo tutti abituati a vedere Maria De Filippi come una persona molto sicura di se stessa, in grado di trasmettere tranquillità a chiunque, basti vedere l’effetto che ha su chi partecipa ai suoi programmi. Ma c’è stato un momento in cui anche la conduttrice è stata disperata.

maria de filippi l'inizio della sua carriera
Maria De Filippi, il racconto: “Era disperata” – Radio7.it

A raccontare un aneddoto sul suo passato è stata una collega e amica della De Filippi, che ha spiegato cosa è accaduto un giorno quando la conduttrice si è trovata davvero smarrita  e non sapeva proprio come fare.

Maria De Filippi, come è diventata conduttrice: “Era disperata”

Forse non tutti sanno che anni fa esisteva un’altra versione di Amici. Era un programma diverso da come lo vediamo oggi ma che comunque aveva un suo grande seguito. A condurre non c’era Maria De Filippi ma Lella Costa. E proprio lei ha raccontato la disperazione di queen Mary quando le ha detto che avrebbe dovuto lasciare il programma.

La Costa ha raccontato che quando ha scoperto di essere incinta ha dovuto lasciare la conduzione di Amici e l’ha comunicato a Maurizio Costanzo e alla stessa Maria De Filippi, che all’epoca lavorava dietro le quinte. “Quando scoprii di essere incinta della mia seconda figlia, le dissi che non ero in grado di condurre la nuova stagione. Maria passò l’estate a telefonarmi, mi diceva: ‘Tra i nomi che mi propongono per sostituirti non c’è nessuno che mi convinca, sono disperata”, queste le parole della Costa.

maria de filippi come ha iniziato a condurre
Maria De Filippi, come è iniziata carriera conduttrice (Instagram) Radio7.it

La De Filippi, dunque, non riusciva a trovare una perfetta sostituta e la cosa l’angosciava molto. Secondo quanto raccontato dalla Costa fu Maurizio Costanzo a decidere di lanciare proprio Maria come conduttrice. All’inizio non voleva, non era entusiasta di stare davanti alla telecamere, non sapeva che invece quel ruolo le sarebbe poi calzato a pennello.

Queen Mary, infatti, nonostante non avesse esperienza davanti alle telecamere iniziò ad acquisire uno stile tutto suo. Un modo di fare che piaceva moltissimo al pubblico e che, perfezionato nel tempo, è diventato un suo vero e proprio marchio di fabbrica.

La De Filippi ha la capacità di mettere a proprio agio i protagonisti dei suoi programmi, con calma e decisione riesce a condurre anche nelle situazioni più difficili come furiosi litigi e chi ne ha più ne metta.