“Mi hanno chiesto di inscenarlo”: Giovanni Ciacci rivela tutto solo ora, clamoroso

In una lunga intervista al settimanale Nuovo Tv, Giovanni Ciacci ha fatto una rivelazione che ha dell’incredibile.

L’ex concorrente del Grande Fratello Vip 7 ha raccontato come ha trascorso questi mesi da quando ha varcato la famosa porta rossa ed ha smascherato due vip che gli hanno fatto una richiesta solo per avere un po’ di visibilità.

Giovanni Ciacci ha ammesso "Ho avuto brutti pensieri..."
Giovanni Ciacci: ecco cosa gli hanno chiesto di fare due vipponi – Radio7

Alfonso Signorini aveva dato una grande opportunità a Giovanni Ciacci, lo stylist della tv: per la prima volta nella casa del Grande Fratello, infatti, era entrato una persona con l’Hiv. La sua permanenza però non è stata molto lunga, a causa del suo comportamento avuto con Marco Bellavia. Insieme ad alcuni dei suoi compagni è stato accusato di aver fatto bullismo all’ex presentatore di Bim Bum Bam, il quale aveva avuto un crollo proprio all’interno della casa. Per questo motivo, dopo la squalifica di Ginevra Lamborghini da parte del GF Vip, a dover varcare la porta rossa è stato lo stesso Ciacci per volere del pubblico. Dopo la sua uscita, però, le azioni e le parole che gli sono state rivolte hanno avuto un peso molto forte su di lui, che ha ammesso di essere stato per vittima di bullismo.

Giovanni Ciacci ha ammesso “Ho avuto brutti pensieri…”

Giovanni Ciacci, in una lunga intervista al settimanale Nuovo tv, ha dichiarato che dopo essere uscito dalla casa del Grande Fratello Vip ha subito del bullismo “Ho avuto brutti pensieri. Le analisi sono sballate, sto male, non dormo, ho attacchi di panico, vado dallo psichiatra. La mia situazione è molto è molto delicata. Perché devo pagare un prezzo così alto? Non ho fatto male a nessuno”. Ma non è solo questi messaggi carichi di odio a far male allo stylist: non gli sarebbero stati vicini neanche molti personaggi dello spettacolo, come lui credeva. Eccezione fatta per pochi, però: tra questi ci sono il conduttore del reality Alfonso Signorini, Raimondo Todaro, Valeria Marini, Caterina Balivo – con la quale ha condotto per anni Detto Fatto, la trasmissione su Rai Due – e Manila Nazzaro.

E proprio su questo argomento, l’ex concorrente del GF Vip ha voluto specificare che con Simona Ventura non ha mai lavorato. La conduttrice, dopo tutto quello che è successo a Marco Bellavia aveva scritto sui social “Si è fatto riconoscere”. Ma Giovanni Ciacci ha riferito appunto che “Con lei non ho mai lavorato, che cosa conoscerebbe di me?”. Le dichiarazioni dello stylist però non sono finite qui: ecco cosa ha raccontato ancora.

GF Vip, Giovanni Ciacci: ecco le sue dichiarazioni

Durante la sua lunga intervista rilasciata al settimanale, Giovanni Ciacci ha fatto anche un’incredibile rivelazione “Due concorrenti mi hanno addirittura chiesto di fingere un flirt per avere visibilità”. E lo stylist però non ha accettato questa proposta dato “che io non sono uno da storie finte”.

Giovanni Ciacci ha ammesso "Ho avuto brutti pensieri..."
Giovanni Ciacci non ha accettato la proposta arrivata da due vipponi (Credit: Instagram di Giovanni Ciacci) – Radio7

Ed inoltre, l’ex concorrente del GF Vip 7 ha anche affermato che “a parte Carolina Marconi, Patrizia Rossetti e Luca Salatino, gli altri mi consideravano un privilegiato. Come se ad essere sieropositivo fosse un vantaggio”. E poi è tornato a parlare delle cattiverie scritte sui social “Questo polverone è stato pilotato da account comprati sui social network. Ma scoprirò chi si nasconde dietro”.