Sara Tommasi, confessione agghiacciante: nessuno poteva immaginare ci fosse dietro questo

Una grave, gravissima, malattia di cui è affetta l’ormai ex showgirl. Il bisogno di essere aiutata.

Un successo raggiunto già da giovanissima. Forse troppo. Già perché la stella di Sara Tommasi ha rischiato, più e più volte, di bruciarsi definitivamente. Una vita in cui non sono mancati gli eccessi. Ecco, oggi, la sua confessione a cuore aperto.

Sara Tommasi
Sara Tommasi, il successo e gli eccessi – Radio7

Una parabola strana, quella di Sara Tommasi. Lei che è laureata in Economia alla Bocconi ma che, ben presto, sceglie il mondo dello spettacolo come strada. Decide, quindi, di puntare più sulla sua avvenenza che su altro. E, così, arriva alle finali di Miss Italia ed è finalista anche a Veline 2004, “paperetta” di Paperissima e “schedina” di Quelli che il calcio.

Ma, dopo gli anni della televisione, arrivano quelli degli eccessi. Nel febbraio 2011 la Tommasi è stata coinvolta nel caso Ruby che vedeva come parte in causa l’allora premier Silvio Berlusconi. Nel biennio successivo, appare in alcuni film pornografici. Pubblicazioni che le causano gravi problemi fisici, fino al ricovero per depressione. Vicende torbide che sfoceranno anche in alcuni procedimenti penali.

La malattia di Sara Tommasi

Oggi Sara Tommasi sta cercando di risalire dall’abisso dove era sprofondata. Già nel 2018 aveva rilasciato un’intervista a Le Iene in cui dichiarava di essere affetta da un disturbo bipolare per cui è ancora in cura. Oggi decide di aprire ulteriormente il proprio cuore.

Sara Tommasi e la nuova vita col marito
Il marito fondamentale per farla risalire dal baratro – Radio7

Proprio in questi giorni è stato diffuso il podcast “One more time” di Luca Casadei, in cui la showgirl racconta la sua nuova vita. Un viaggio intimo nelle tappe del suo percorso. Fin dagli esordi e, appunto, ai problemi. Causati anche dal bipolarismo.

Si tratta di una malattia che causa un disturbo dell’umore caratterizzato da anomali cambiamenti dell’umore, dell’energia e del livello di attività svolta nell’arco della giornata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da la Repubblica (@larepubblica)

“Il problema quando sei bipolare è che te lo dicono gli altri, ma tu non lo capisci: o sei molto euforico o sei molto depresso, quindi passi da tendenze al suicidio a fare cose esagerate e bizzarre” ha detto nel podcast Sara Tommasi. Un vero dramma che colpisce tantissime persone, soprattutto giovani. Che rischiano, come avvenuto a Sara, di bruciarsi.

Poi l’incontro con Antonio Orso, manager del mondo dello spettacolo, che l’ha aiutata e la sta aiutando a vivere in maniera più equilibrata. I due si sono sposati nel 2021 e vivono a Sharm el-Sheikh, in Egitto, dove Sara lavora in un Hard Rock Cafè.