Whatsapp la nuova funzione per modificare lo stato sta diventando virale: è pazzesca

È stata introdotta una nuova e originale funzione che riguarda gli stati di Whatsapp: la novità era attesa da molto tempo.

WhatsApp è sicuramente l’app di messaggistica istantanea più utilizzata. Il suo debutto nel mondo tecnologico ha infatti portato una vera e propria rivoluzione nella comunicazione digitale e nella propria quotidianità. La si utilizza infatti per questioni personali, lavorative e di studio, ed è senz’altro utilissima per approcciarsi a distanza con gli altri. È infatti stata utilizzata più che mai sopratutto nel periodo del lockdown, durante il quale la comunicazione digitale era diventata la vera priorità delle proprie giornate.

Una nuova funzione per Whatsapp
Arriva una grande novità per Whatsapp (Radio7.it)

Quello che non tutti sanno è che gli utenti del web possono adesso dare il benvenuto a una nuovissima funzione che ha già conquistato tutti i fan dell’app di messaggistica.

Arriva una grande novità per WhatsApp

Coloro che utilizzano costantemente l’applicazione più famosa dell’era comunicativa sanno benissimo cosa siano gli stati di WhatsApp. Queste funzioni danno infatti la possibilità di pubblicare e visionare piccole pillole della quotidianità degli utenti, che possono contenere aggiornamenti con testo, fotografie, video e GIF: queste vengono poi eliminate dopo 24 ore. La stessa funzione è – com’è ormai noto – presente anche in altri social networks come Instagram e Facebook.

È adesso giunta un’interessante novità che riguarda proprio le storie di WhatsApp, e che pare essere arrivata con la nuova beta dell’app su Android (ossia l’aggiornamento che riguarda la versione 2.22.21.5). Adesso si potrà infatti anche caricare delle note vocali come aggiornamenti del proprio stato su WhatsApp.

Si tratta per il momento di un aggiornamento limitato, a cui possono avere accesso solamente pochi fortunati che si trovano in primis a scaricare la beta. Questa novità è stata anticipata da Webetainfo, che ha svelato gli elementi principali di questa nuova funzione.

Tutte le caratteristiche della nuova funzione WhatsApp

Si potrebbe infatti anche scegliere il colore dello sfondo per la registrazione vocale che si andrà a effettuare, e gli utenti potranno visualizzare il tutto mediante una specie di fumetto.

La riproduzione della nota potrà inoltre essere automatica: chi cliccherà sullo stato per visionarlo, potrà infatti automaticamente ascoltare la registrazione. La nota vocale dovrà inoltre essere inferiore ai 30 secondi di durata e verrà protetta dalla crittografia end-to-end (che è già presente in qualsiasi conversazione WhatsApp). Molti si stanno dunque chiedendo come si possa installare questo ultimo aggiornamento dell’app di messaggistica, in modo da poter così usufruire di questa ottima funzione.

Le note vocali come stato di Whatsapp
Le note vocali come stato di Whatsapp (Radio7.it)

Come già detto, la novità non è ancora arrivata a tutti gli smartphone ma potrà pian piano giungere presto negli schermi di tutti. Per utilizzare la nuova funzione, basterà premere il pulsante che abilita la registrazione di un messaggio vocale, salvare il file e infine pubblicarlo come aggiornamento di stato. C’è molta attesa per questa funzionalità che sta già conquistando il grande popolo del web: la celebre applicazione non smette infatti di stupire tutti gli appassionati e di lasciare senza parole coloro che amano il mondo della comunicazione digitale.

D’altronde, non resta che attendere per scoprire cos’altro avrà in serbo per gli utenti il grande colosso di WhatsApp.