Gina Lollobrigida, il gesto choc del presunto ex marito Francisco Javier Rigau

Gesto che spiazza tutti dopo l’addio ad una della più grandi attrici, Gina Lollobrigida che è morta all’età di 96 anni. Ripercorriamo tutta la sua vita.

In clinica dove è morta la grandissima attrice è arrivato il suo “presunto” ex marito Javier Rigau, di 34 anni più giovane, che si sarebbe scontrato con il figlio ed il nipote della Lollo.

Gina Lollobrigida Javier Rigau
La grande attrice Gina Lollobrigida è morta il 16 gennaio – Radio7

Il 16 gennaio 2023 è venuta a mancare la grandissima attrice conosciuta in tutto il mondo, Gina Lollobrigida. La Lollo, come era stata soprannominata dalla stampa, non ha avuto una vita sentimentale facile. Nel 1949 sposò il medico Milko Škofič, dal quale ebbe un figlio qualche anno più tardi, Andrea. La coppia ufficializzò però il divorzio nel 1971: i due vivevano già separati da almeno cinque anni, e Škofič aveva già iniziato una relazione con la cantante lirica austriaca Ute de Vargas. Nel 2006, invece, la Lollobrigida dichiarò alla rivista spagnola di volersi unire nuovamente in matrimonio con Javier Garau, imprenditore spagnolo più giovane di circa 34 anni. Da una lunga intervista del 2019, Garau disse che i due si frequentavano dal 1976, quando lui aveva solamente 16 anni.

Gina Lollobrigida ed il matrimonio per finta procura con Javier Rigau

Gina Lollobrigida, quindi, ha ufficializzato il suo rapporto con Rigau nel 2006, ma l’imprenditore spagnolo decise di rompere il fidanzamento qualche anno dopo. Ma nel 2011 il quotidiano spagnolo El Mundo annunciò che i due si erano sposati in gran segreto a Barcellona solo un anno prima. Ma l’attrice dichiarò che di essere stata sposata con l’inganno attraverso una falsa procura, da lei firmata. Questa incredibile vicenda arrivò fino in tribunale, dove alla fine Rigau fu assolto. Solo più tardi, nel 2019, questo matrimonio è stato cancellato dalla Sacra Rota.

In clinica dove l’attrice è morta si è recato anche Rigau: a dirlo è stata Barbara D’Urso, nel suo programma Pomeriggio Cinque. In realtà a fare questa rivelazione è stato Andrea Piazzolla che avrebbe telefonato in studio. E a confermare quanto è avvenuto sono stati anche gli autori della trasmissione. Andrea Piazzolla “che è sempre stato vicino a Gina Lollobrigida”, come spiega la conduttrice, non si è recato in clinica, ma ha raccontato cosa è successo. Ecco cosa ha rivelato la D’Urso “In clinica Piazzolla non è andato… c’erano il figlio e il nipote della Lollobrigida…ci sono degli attriti fra i due”, dato che “è indagato per circonvenzione d’incapace e sottrazione di beni”.

Gina Lollobrigida: ecco cosa è successo in clinica fra il figlio e Rigau

Anche se Andrea Piazzolla non è andato in clinica dove l’attrice è morta solo qualche giorno fa, ha chiamato il programma della D’Urso dove ha spiegato cosa è successo tra il figlio della Lollobrigida ed il suo presunto ex marito, Javier Rigau.

Gina Lollobrigida ed il matrimonio per finta procura con Javier Rigau
Gina Lollobrigida e Javier Rigau – Radio7

Sarebbe successo il caos” ecco quello che dice la D’Urso: tra il figlio ed il nipote della Lollobrigida e Rigau non scorre buon sangue. In collegamento con lei c’è anche Francesco Fradella che ha un foglio in mano: si tratta del certificato di battesimo dell’attrice, dove c’è scritto che nel 19 gennaio del 2019 il matrimonio fra Rigau e la Lollo è stato sciolto dalla Sacra Rota. Il matrimonio quindi con Rigau non c’è …è stato sciolto (…) Al momento lo status di marito … di coniuge non ci sia…”.