Ferro da stiro addio | Il trucco per avere camicie perfette

Ferro da stiro addio, il trucco per avere camicie perfette e non solo: ecco come fare per risparmiare tempo e fatica.

Tra i vari elettrodomestici presenti nel nostro appartamento il ferro da stiro ci è sicuramente molto utile; attraverso l’utilizzo di una tavola, collegando l’oggetto alla corrente possiamo stirare i nostri indumenti, in modo particolare pantaloni eleganti, vari vestiti, camicie e camicette da donna.

ferro da stiro addio
I trucchi per evitare di usare il ferro da stiro – Radio 7

La sua utilità è indubbia, ma utilizzarlo ci costa tempo e fatica, oltre che un dispendio a livello di energia elettrica, oggi più che mai da risparmiare; come fare quindi per evitare di stirare, avendo però comunque camicie (e non solo) perfette? Ecco il trucco che può davvero esserci utile.

Attenzione a come si stende il bucato

Come prima cosa, stendere i panni nel modo giusto risulta davvero fondamentale se vogliamo evitare di prendere in mano il ferro da stiro; l’acqua infatti, asciugandosi, potrebbe agevolarci di molto il lavoro di stiratura, a patto ovviamente che il bucato sia steso nel modo corretto. Prima di riporli sullo stendino può essere utile sbattere i panni, così fargli riprendere subito la forma dopo il lavaggio in lavatrice; attenzione anche a dove si mette la molletta (perché potrebbe lasciare il segno) e, per quanto riguarda le camicie, possiamo lasciarle asciugare inserendole direttamente in una stampella, attaccata poi allo stendino o messa all’aperto ad asciugare. Stesso discorso vale per le lenzuola: maggiore spazio hanno per asciugarlo, più si possono posizionare tese, così da evitare pieghe.

Altri consigli per evitare di stirare

Come sottolinea il sito Proiezioni di Borsa, ci sono poi altri “trucchetti” da utilizzare per agevolare l’asciugatura del bucato, evitando pieghe e dunque evitando di usare il ferro da stiro. Una volta lavato il bucato, possiamo utilizzare una semplice miscela di acqua e ammorbidente, da inserire all’interno di un classico spruzzino; a questo punto, possiamo vaporizzarne un po’ sia sulle lenzuola che sulle camicie, ben distribuendolo. In questo modo, il tessuto si ammorbidirà e toglierà da sé le pieghe, senza bagnarsi troppo ulteriormente.  Un altro trucco fai da te, tra l’altro diventato virale sul web e sui social, vede coinvolti dei cubetti di ghiaccio; se ne possono prendere tre o quattro da mettere insieme ai capi dentro all’asciugatrice, azionando un ciclo per circa 10-15 minuti.

ferro da stiro addio
Importante stendere bene il bucato, ma non solo – Radio 7

A quanto pare, l’effetto del ghiaccio permette di rimuovere le pieghe, facilitandoci di molto il compito; in alternativa ai cubetti di ghiaccio possiamo utilizzare anche un panno umido, avviando il programma per circa cinque minuti. Molto più facile la situazione invece per chi ha un’asciugatrice con la funzione antipiega, perché in questo caso basta semplicemente attivarla per ottenere a fine ciclo i panni stirati. Con questi piccoli trucchetti e un po’ d’accortezza, possiamo davvero limitare al minimo indispensabile l’utilizzo del ferro da stiro, risparmiando non soltanto tempo e fatica, ma anche sulla bolletta; con la crisi energetica e l’aumento dei costi, può darci davvero una grande mano evitare di azionare il ferro da stiro.