Struccante per gli occhi | Uno dei migliori costa pochissimo e lo trovi alla LIDL

Struccante per gli occhi, il migliore costa pochissimo: ecco il dato sorprendente emerso da una nuova indagine.

Chi è solito utilizzare trucchi per il viso sa bene che, nonostante gli effetti piacevoli del make-up, ci si deve poi struccare, un’operazione che viene effettuata solitamente prima di mettersi a letto. Oltre alla scelta dei trucchi dunque, diventa fondamentale anche avvalersi di un ottimo struccante, pronto a pulire delicatamente una zona delicata del nostro corpo come quella degli occhi.

struccante occhi r
I test sugli struccanti – Radio 7

Ma qual è il migliore prodotti in termini di qualità, anche rapportata al prezzo? A quanto pare è questo e costa davvero pochissimo; ecco i sorprendenti dettagli emersi da una nuova indagine effettuata dagli esperti collaboratori della rivista tedesca Öko-Test.

I test per aiutare i consumatori

Sono diverse le testate d’informazione che, avvalendosi di specifici test effettuati in laboratorio da professionisti esperti, consigliano i consumatori sugli acquisti; in Italia è molto celebre Altroconsumo, ma ad esempio anche fuori dai confini nazionali ci sono molto punti di riferimento, una tra i tanti la rivista tedesca Öko-Test. Di recente, dopo aver testato i cerotti per smettere di fumare, la rivista si è concentrata sul miglior struccante per gli occhi; quali sono stati i risultati del test? Eccoli, sono davvero sorprendenti

Il migliore struccante per gli occhi secondo i test della rivista tedesca Öko-Test

Come ricordato anche dal sito GreenMe, di recente la rivista tedesca Öko-Test ha messo in evidenza i risultati provenienti da un laboratorio (ed effettuati da esperti del settore) relativi a diversi struccanti per gli occhi attualmente acquistabili nei vari punti vendita oppure presso i rivenditori online. L’analisi è stata effettuata, come riportato dalla fonte, su 24 struccanti per occhi, otto dei quali certificati come cosmetici naturali; tra i prodotti (alcuni dei quali acquistabili anche nel nostro paese e non solo in Germania) presenti vari prodotto di private label, catene di farmacie, supermercati e discount, ma anche di marchi molto noti. Per stilare un punteggio, il laboratorio ha verificato tramite test l’eventuale presenza di sostanze che causano allergie, muschio artificiale e cashmeran, formaldeide o liberatori di formaldeide, composti organici alogenati e dietil ftalato.

struccante occhi
Risultati più che positivi dai test tedeschi: voti altissimi per molti prodotti disponibili anche in Italia  – Radio 7

Stando ai risultati, è emerso come la gran parte degli struccanti presi in analisi  hanno totalizzato il massimo dei voti e sono risultati dunque più che promossi dal test; solo in alcuni casi isolati  gli esperti tedeschi che hanno effettuato il test si sono imbattuti in campioni che contenevano ingredienti problematici e che possono irritare la pelle sensibile intorno agli occhi. In linea di massima, comunque, i risultati sono stati davvero ottimi e ad eccellere sono stati marchi ben noti sul mercato come Logona, Sante, Lavera e Dr Hauschka, così come anche prodotti Essence e L’Occitane; una buona notizia arriva anche dallo struccante Cien di Lidl, che ha ottenuto davvero punteggi molto alti dimostrando ancora una volta come, per avere un buon prodotto, non si debba per forza spendere troppo.