Ecco come evitare il più possibile di prendere il raffreddore

Niente raffreddore? Devi provare così, ecco il metodo che ti permette di evitare questo fastidioso malanno invernale.

Dopo praticamente tre anni intensi di pandemia, c’è sempre molta attenzione ai sintomi che si possono avere e, soprattutto, a non prendere il COVID-19; in ogni caso, ci sono altri tipi di virus e influenze, tanto che queste festività natalizie pare abbiano registrato un picco di ammalati, con febbre molto alta, tosse e raffreddore.

niente raffreddore prova così
Vuoi evitare di prendere il raffreddore? Ecco i consigli per diminuire le probabilità di contrarlo – Radio7

E’ bene quindi cercare sempre di rinforzare le proprie difese immunitarie e, se possibile, evitare di prendersi questi malanni. Vuoi evitare di prenderti il raffreddore? Prova a fare in questo modo, i consigli che ti potrebbero essere molto utili specie con la bassa stagione.

Il raffreddore, uno dei malanni dell’inverno

Come altri malanni di stagione, il raffreddore (come si legge anche sul sito dell’istituto Humanitas) è un disturbo di origine virale solitamente contagiosa nei primi 2 o 3 giorni, mentre già dopo una settimana smette di esserlo. Solitamente, la presenza di questo virus è associata a congestione nasale, naso che cola e starnuti; possono poi essere collegati sintomi come mal di gola, tosse, mal di testa e altri piccoli fastidi, come dolori muscolari e febbre bassa. Come ben sappiamo, è molto più frequente durante l’inverno e nei mesi piovosi: in questo periodo dunque bisogna stare molto attenti per cercare in tutti i modi di evitare di averlo. Ovviamente, ci sono delle cure per trattarlo, ma è meglio prendere tutte le precauzioni per scansarlo.

Come fare per evitare il più possibile di prendere il raffreddore

D’inverno, coi bambini a scuola o quando si va a lavoro o in altri posti parecchio affollati, è davvero difficile evitare il contatto con gli altri e, dunque, il virus circola. In ogni caso, come riporta il sito Proiezioni di Borsa, ci sono diverse precauzioni che possiamo prendere per diminuire al minimo le possibilità di prendere il raffreddore; ad esempio, per prima cosa possiamo ovviamente coprirci bene per tenere il colpo al caldo, ma comunque non è questa la causa per cui si contrae il raffreddore. Se ci troviamo in stanze affollate, è sempre meglio favorire il ricircolo dell’aria, oltre che lavare spesso le mani quando torniamo a casa dal lavoro o dopo magari aver usato i mezzi pubblici.

niente raffreddore prova così
Con qualche piccola accortezza possiamo evitare di prendere il raffreddore – Radio7

Teoricamente, quando siamo in giro possiamo anche utilizzare le mascherine impiegate per evitare la diffusione del Coronavirus, che evita anche la trasmissione di altri virus; se, a prescindere dall’attenzione, arriviamo comunque a prendere il raffreddore, allora possiamo recarci in farmacia e chiedere al farmacista medici da banco che ci aiuta ad attendere il decorso del virus. Inoltre, come sottolinea sempre Humanitas, è molto importante bere molto e riposare; nel caso ci siano problemi di respirazione oppure la situazione peggiora dopo una settimana, è bene contattare il proprio medico per descrivere la situazione ed avere una diagnosi, in modo tale che possa intervenire di conseguenza.