Sei a dieta? Devi provare questo primo piatto | Ne andranno tutti matti

Le feste comportano inevitabilmente un continuo susseguirsi di abbuffate, motivo per cui al termine del periodo di festività, in molti preferiscono seguire una dieta in modo da tornare a regime. A questo proposito, ecco la ricetta perfetta.

Il periodo di feste comporta inevitabilmente abbuffate frequenti ed accumulo di chili in eccesso. Abbiamo quindi deciso di proporvi due ricette dietetiche.

La ricetta perfetta per la dieta post abbuffane natalizie
La ricetta perfetta per la dieta post abbuffane natalizie – Radio7

Parliamoci chiaro: il Natale, così come il Capodanno, rappresentano un’ottima occasione per vivere momenti di riunione e convivialità, purtroppo però presuppongono anche l’assunzione di quantità eccessive di cibo. Inoltre, non parliamo di piatti semplici, bensì di pietanze ricche di grassi, zuccheri aggiunti e condimenti. Quante fette di Panettone avete consumato durante le vacanze? Ebbene, ora tutte le calorie si sono depositate su fianchi e addome, per cui occorre porre immediatamente rimedio.

A questo proposito, abbiamo deciso di proporvi due ricette particolarmente gustose, ma al contempo povere di grassi e zuccheri. Da sempre, uno dei principali alleati della dieta è sicuramente il riso, la cui capacità saziante consente di consumare quantità modiche di alimento. In particolare, le due pietanze proposte saranno prive di burro oppure vino, così come di grassi e condimenti eccessivamente calorici. Il primo prevede un procedimento perfetto per 4 persone, il secondo per una cena dietetica romantica. Vediamo insieme la ricetta, passo dopo passo.

Risotto al pomodoro povero di grassi

  • Ingredienti per 4 persone: 320g di riso, 250ml di passata di pomodoro, mezza cipolla, olio d’oliva, basilico, sale e 400ml di brodo vegetale.
  • Procedimento: prima di tutto, prendete un tegame e cominciate a soffriggere la cipolla sminuzzata finemente, aggiungete poi il riso in modo da farlo tostare. A questo punto, unite la passata di pomodoro; quando il sugo comincia a ritirarsi, significa che è venuto il momento di aggiungere il brodo vegetale un po’ per volta. Durante la cottura, aggiungete il basilico ed un pizzico di sale, procedente lentamente con la cottura. Per mantecarlo, potete utilizzare un po’ di formaggio grattugiato. Servite infine il piatto con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Risotto al pomodoro, robiola e basilico

  • Ingredienti per due persone: 160g di riso, olio d’oliva, 1 spicchio d’aglio, 500g di pomodori freschi (oppure 100ml di passata di pomodoro), robiola, basilico, sale e peperoncino.
Risotto, perfetto alleato della dieta
Risotto, perfetto alleato della dieta – Radio7
  • Procedimento: nel caso in cui abbiate scelto i pomodori freschi, sarà necessario sminuzzarli per poi cuocerli a fuoco lento per poter ottenere il sugo. Unite quindi il riso e fatelo tostare insieme al pomodoro, in modo che ne assorba il sapore. Dopodiché, aggiungete un po’ d’acqua in modo da ultimare la cottura del riso. Una volta cotto, unite la robiola e il basilico fresco e il gioco è fatto. Ricordatevi di evitare l’utilizzo di burro o vino per la cottura del riso, si tratta infatti di una ricetta dietetica volta a perdere i chili in eccesso accumulati durante le feste.

Entrambe le ricette possono essere abbinate ad un contorno di verdure oppure al consumo di una proteina magra, quale pesce e carne bianca. Ricordate che il segreto della perdita di peso risiede nella semplicità delle pietanze consumate.