Ricordi “Super Vicki?” | Eccola oggi, vita stravolta

Nel 1985 debuttava la serie americana Vicki – The Robot. Oggi, la protagonista è cresciuta ed ha cambiato completamente la sua vita, allontanandosi progressivamente dal mondo dello spettacolo. Vediamo insieme i dettagli.

La sitcom statunitense Vicki – The Robot ha conquistato il cuore dei più piccoli tra il 1985 e il 1989. Oggi, l’attrice protagonista ha stravolto la sua vita.

Super Vichi, che fine ha fatto l'attrice protagonista?
Super Vicki, che fine ha fatto l’attrice protagonista? – Radio7

Il mondo dello spettacolo spesso esegue un naturale processo di selezione, per cui alcuni personaggi vengono lasciati indietro, altri invece riescono a rimanere sulla cresta dell’onda per tutta la durata della propria carriera. Sicuramente, quando il successo raggiunge un qualsiasi individuo in età infantile, è difficile mantenere un tale ritmo fino all’età adulta. Tra i bambini entrati nella storia del panorama cinematografico internazionale, troviamo sicuramente l’iconica Shirley Temple, soprannominata Riccioli D’Oro. L’eterna bambina conquistò il pubblico statunitense, fino a raggiungere gli spettatori oltreoceano, per poi ritirarsi dalle scene nel 1949 a soli 21 anni dopo il flop clamoroso di The Story of Seabiscuit.

Facciamo quindi un salto temporale e raggiungiamo la dolcissima Super Vicki, divenuta degna di nota nel 1985. La piccola, interpretata da Tiffany Brissette, non era altro che un vero e proprio robot dalle sembianze di una bambina. La sitcom, incredibilmente ironica e divertente, raccontava le avventure della famiglia Lawson nella scoperta delle incredibili potenzialità di Vicki. A questo proposito, che fine ha fatto Tiffany Brissette?

Super Vicki, che fine ha fatto l’attrice protagonista?

Tiffany Brissette aveva 11 anni quando debuttò come bambina robot nella serie di Vicki – The Robot. Prima di allora, partecipò ad altri due prodotti televisivi quali Marco Polo e Una donna di nome Golda. Il successo la raggiunse solo nel 1985 con il ruolo che la rese effettivamente celebre. L’ultimo progetto a cui prese parte risale al 1991, quando partecipò alla serie tv Parker Lewis. Dopodiché, Tiffany si allontanò progressivamente dal mondo dello spettacolo, decisione che l’ha spinta ad intraprendere percorsi completamente diversi.

L’attrice prodigio infatti si è laureata in psicologia ed ha iniziato ad esercitare a San Diego, per poi proseguire gli studi in ambito sanitario fino a diventare un’infermiera. Dal 2007 infatti, la Brissette è registrata nell’Ospedale della città di Boulder in Colorado. L’ultima apparizione pubblica risale al 2009, quando Tiffany avrebbe deciso di raccontare la sua esperienza e le motivazioni che l’avrebbero spinta ad allontanarsi progressivamente dal mondo dello spettacolo.

Tiffany Brissette si allontana dallo show business, l’attrice ammette di non avere rimpianti e di essere fiera della sua decisione

Nel 2009, Tiffany ha raccontato di essere diventata un’infermiera e di esercitare la professione dal 2007. Quando il giornalista ha chiesto all’ex attrice le motivazioni rispetto a tale scelta, Super Vicki ha chiarito di aver avuto bisogno per diverso tempo di stabilità e normalità.

Super Vicki, che fine ha fatto l'attrice protagonista?
Super Vicki, che fine ha fatto l’attrice protagonista? – Radio7

Come se non bastasse, il lavoro scelto le consente di aiutare il prossimo e di sentirsi utile per la comunità. Considera infine Super Vicki una parentesi della sua vita che, per quanto emozionante e soddisfacente, non rappresentava in pieno i suoi desideri e i suoi sogni per il futuro.