WhatsApp cambia | Non sarà più lui

Scopriamo insieme che cosa sta per accadere al nostro amatissimo programma di messaggistica istantanea che usiamo tutti noi. Oltre a queste giornate di festa, WhatsApp è sempre molto amato.

Perchè tutti noi abbiamo mille chat, da quelle per il lavoro ai gruppi di amici, a quelle con i figli o con il marito, insomma ci scambiamo migliaia di messaggi al giorno. Immaginiamo quanti saranno in queste giornate di feste, un numero incredibile.

WhatsApp cambia | Non sarà più lui
WhatsApp cambia | Non sarà più lui- Radio7

Ma noi oggi vi vogliamo parlare di qualcosa in particolare, ovvero di un aspetto che stà per cambiare nel nostro amato programma, quindi non ci perdiamo in chiacchiere ed andiamo a scoprire di che cosa si tratta.

WhatsApp cambia | Non sarà più lui

Si perchè sembrano un numero enorme le novità che la piattaforma vuole lanciare sul mercato con una serie infinita di aggiornamenti di sistema. L’anno che stiamo vivendo sta per finire ed abbiamo già avuto un bel da fare con il nostro amato WhatAspp.

Il programma, però, sembra che stia perdendo un po’ di pubblico ecco perchè porta continue modifiche, come la crittografica end-to-end, che ha cambiato in modo particolare la nostra privacy.

Non parliamo poi di whataspp business che sembra essere invaso da pubblicità, cosa che non tutti gli utenti sembrano gradire in modo particolare. Per chi non lo sapesse tutto quello che è stato cambiato il programma ha deciso di fare un video celebrativo della durata di ben 1.45 minuti.

Ma cosa ci aspetta per il 2023? Tutto sembra una grande incognita ma ci sono moltissime voci particolare che possiamo vedere, la lista che troviamo è molto lunga, e vede le seguenti voci:

  • Reazioni agli stati
  • Player audio
  • Preview dei vocali
  • WhatsApp multi dispositivo (con telefono spento)
  • Nuove emoji
  • Avatar per il profilo
  • Reazioni ai messaggi in chat
  • Community
  • Abbandono silenzioso dei gruppi
  • Messaggi a sé stessi
  • Nuovi filtri per le chat
  • Sondaggi nelle chat (anche di gruppo)
  • Ripristino messaggi cancellati nei gruppi
  • Link alle chiamate di gruppo
  • Chiamate di gruppo con 32 partecipanti
  • Anello verde nel profilo per gli aggiornamenti di stato
  • 60 ore di tempo per cancellare i messaggi
  • Passaggio da Android a iOS e viceversa
  • Condivisione file fino a 2 GB
  • Gruppi fino a 1.024 membri

Insomma l’elenco è lungo e leggendo bene sulla rete si trova anche altro per una piattaforma utilizzata da un numero incredibile di persone e che sembra essere sempre in aumento con numeri che spaventano, si parla di oltre 2 miliardi di utenti.

WhatsApp cambia | Non sarà più lui
E’ possibile chiedere una modifica anche dal blog- Radio7

A voi interesserebbe qualche ampliamento in particolare oppure quello che trovate nell’applicazione già vi basta? Siamo curiosi di sapere la vostra, come fa anche l’applicazione, perchè molto spesso WhatsApp se ha tante richieste di quel genere poi finisce per trovare il modo di accontentare l’utente finale.

Quindi se vogliamo una funzione in particolare scriviamola direttamente sul blog del noto programma di messaggistica e magari se la nostra idea viene condivisa da altre persone WhatsApp potrebbe prenderla in considerazione, non male come cosa non credete?

Continuate a seguirci per essere sempre informati su quello che succede nel mondo e su cosa possiamo fare per dedicarci del tempo per noi e stare bene.