Pandori: ecco i migliori | Fai in fretta vanno a ruba!

Scopriamo insieme quali sono i migliori pandori che possiamo comprare senza dover spendere un capitale per forza. Come sappiamo è uno dei dolci preferiti di questo periodo natalizio, insieme al panettone.

Noi oggi però vi vogliamo parlare del pandoro, ovvero quel dolce burroso che possiamo ricoprire con tanto zucchero a velo ed è perfetto per la colazione, oppure per spalmarci sopra un po’ di cioccolata o crema.

Pandori: ecco i migliori | Fai in fretta vanno a ruba!
Pandori: ecco i migliori (fonte canva) Radio7

In commercio ne esistono moltissime marche, ma noi oggi vi vogliamo svelare quali sono le migliori da comprare per non sprecare i nostri soldi, quindi non ci perdiamo in chiacchiere e scopriamolo insieme.

Pandori: ecco i migliori | Fai in fretta vanno a ruba!

Il pandoro, poi, a differenza del panettone che si presenta in tutta la sua regalità, possiamo modificarlo come preferiamo e quindi portarlo a tavola in mille modi diversi e piace a tutti, dai grandi ai piccini.

Ma la ricerca di cui vi vogliamo parlare è di Altroconsumo e ci indica quali sono i migliori pandori che possiamo scegliere in commercio. Molto spesso, infatti ci lasciamo catturare dal costo o dalla confezione ma non è detto che quello sia sintomo di qualità!

Per indicare se un pandoro è buono ci sono mille aspetti, ovvero le materie utilizzate, oppure il gusto, quindi se un prodotto lo paghiamo poco non è detto che sia cattivo, anzi, spesso potremmo rimanere stupiti dalla qualità che troviamo ad un prezzo super competitivo.

Ad esempio se il nostro pandoro ha una pasta bella gialla ed asciutta vuol dire che è un buon prodotto e che al suo interno ha un quantitativo sufficiente di burro ed uova nell’impasto, mentre l’esterno deve essere più sul marrone ma senza presentare bruciature.

Se quando lo mangiamo si sente troppo il burro o la vaniglia, oppure c’è un sapore un po’ acido, questo sta ad indicare che ha cotto troppo, o che i lievito era in quantità eccessive, ma eccoci arrivati alla classifica che ha stilato Altroconsumo, dove al quarto posto troviamo il Pandoro Due Moscati che possiamo trovare all’Eurospin.

Il costo è veramente concorrenziale, solo 4,64 euro, al terzo posto troviamo il Pandoro classico COOP, che ha una completezza anche sull’etichetta, ma il prezzo è un po’ più alto, parliamo di 6.49 euro ma pesa un 1kg.

Pandori: ecco i migliori | Fai in fretta vanno a ruba!
Fai in fretta vanno a ruba! (fonte canva) Radio7

Il pandoro Bauli lo troviamo al secondo posto, con un punteggio di 74 ed un costo medio di 7.96 euro, dove gusto e aroma sono all’altezza delle aspettative, come la presentazione esterna. Ma il vincitore in assoluto è lui, ovvero il Magnifico Pandoro Le Tre Marie.

E’ quello dal costo maggiore, perchè parliamo di ben 12.65 euro di media ma ci garantiscono un prodotto elevato in qualità e performance. Quindi se ci scambiamo i regali e vogliamo fare un presente che lascia chi lo riceve senza parole possiamo attingere da questa classifica utilissima.

E voi avete mai provato uno di questi quattro pandori che vi abbiamo appena elencato? Continuate a seguirci per essere sempre informati sulle ultime novità che ci sono nel mondo e che ci riguardano da vicino!