WhatsApp: arriva la nuova videochiamata | Una nuova funzione tutta da scoprire

WhatsApp, arriva la nuova videochiamata sull’applicazione: non è come la solita, ecco i dettagli in merito su questa funzionalità aggiunta.

Sono mesi di grandi novità questi per WhatsApp, usatissima app di messaggistica istantanea che continua a proporre ai suoi milioni di utenti in tutto il mondo sempre più novità e funzionalità, seguendo quel percorso iniziato ormai tantissimi anni fa col lancio dell’applicazione.

whatsapp nuova videochiamata
Pronta ad arrivare un nuovo tipo di videochiamata: ecco i dettagli a riguardo (foto: Pixabay) – Radio7

Di recente, è stata aggiunta la funzionalità delle Community, già apprezzatissima da molti per la sua capacità di organizzare le chat di gruppo; le novità non sono però finite, perché pare sia in arrivo un nuovo tipo di videochiamata che oltre a risultare molto più comoda è davvero innovativa. Tutti i dettagli in merito, qualcuno aspettava questo aggiornamento ormai da diverso tempo.

La videochiamata su WhatsApp: cominciano i test per la nuova funzione

Sono ormai diversi anni che la nota app di messaggistica ha offerto a tutti i suoi utenti la possibilità di videochiamare un proprio contatto, offrendo anche la possibilità di organizzare videochiamate di gruppo; specie con lo scoppio della pandemia da COVID-19, in tanti abbiamo apprezzato questa opportunità offerta da WhatsApp, capace di permetterci di sentirci un po’ più vicini agli altri nonostante fossimo lontani fisicamente. Sfruttando la scia dei mutamenti sociali, in mondo sempre più digitalizzato, pare che gli sviluppatori stiano testando una nuova funzione proprio per l’impostazione delle videochiamate, in modo da ottimizzarla e renderla ancora più utile ed efficace.

La novità per la videochiamata, in molti l’attendevano

Stando a quanto trapelato (come riporta anche il sito wired.it) pare che gli sviluppatori stiano lavorando, con tanti di test, alle videochiamate in sovraimpressione; una funzione comodissima che permetterebbe agli utenti di avere attivo il video che trasmette l’immagine dell’altra persona, pur continuando ad utilizzare il telefono per altre azioni. L’idea dietro alla funzione picture-in-picure (PiP) è quella dunque di rendere meno vincolato l’utente sia nelle videochat di gruppo che in quelle singole,  sfruttando un’icona ridotta a finestrella che si potrà spostare sullo schermo, così (come succede magari per Zoom da PC) da rendere attivo lo smartphone per altre funzioni. I test su questa novità sarebbero attualmente in fase di svolgimento per dispositivi iPhone, mentre su Android si sta lavorando ad alcune emoticon che verranno aggiunte nei primi mesi del 2023.

whatsapp nuova videochiamata
La funzione picture-in-picture permetterà di ridurre a icona la videochiamata, rendendo possibile il multitasking sullo smartphone (foto: Pixabay) – Radio7

Sono proprio queste due le ulteriori novità in procinto di sbarcare su WhatsApp, quando verrà diffuso l’aggiornamento alla nuova versione; senza dubbio, c’è grande attesa per la modalità picture-in-picture, capace di garantire quel multitasking che, vista la velocità  e la quantità delle comunicazioni al giorno d’oggi, sarà sicuramente gradita. Gli sviluppatori sembra siano intenzionati a continuare a percorrere un sentiero sempre più importato ad una maggiore apertura, come visto anche dal lancio dell’opzione multi-dispositivo; quanto alle nuove emojii invece, sempre come riportato, dovrebbero essere circa 21, alcune delle quali andranno ad arricchire quelle già presenti sull’applicazione.