Veronica Lario riappare in pubblico dopo anni: com’è diventata e cosa fa l’ex moglie di Berlusconi

Dopo anni di assenza, Veronica Lario appare nuovamente sotto la luce dei riflettori. L’ex moglie di Silvio Berlusconi appare raggiante al battesimo del nipotino. Vediamo insieme i dettagli.

Veronica Lario, più che per le sue esperienze come attrice, è nota ai cittadini italiani come seconda moglie di Silvio Berlusconi.

Veronica Lario appare nuovamente sotto la luce dei riflettori (Newsby)
Veronica Lario appare nuovamente sotto la luce dei riflettori (Newsby)

E’ proprio lei infatti ad aver affiancato Berlusconi nel corso della sua prima esperienza come Premier e Leader di Forza Italia, surclassando completamente la prima moglie Carla Elvira dall’Oglio. Ad oggi, risulta praticamente impossibile non associare le due figure, tanto che per un sostanzioso lasso di tempo, Veronica Lario dovette combattere contro il comportamento ossessivo ed invasivo dei paparazzi. I giornalisti – alla ricerca disperata di uno scoop – non le lasciavano neanche il tempo di respirare.

Una volta ufficializzata la separazione, l’ex attrice decise di ritirarsi dalla vita pubblica, tentando in tal modo di ripristinare il distacco tra la sua immagine e quella dell’ex Premier dello Stato Italiano. Veronica Lario ha passato così il testimone a Marta Fascina, attuale compagna di Silvio Berlusconi. Tuttavia, in occasione del battesimo del nipotino, l’ex attrice ha deciso di presentarsi nuovamente davanti alla luce dei riflettori. In molti hanno notato l’eleganza dell’ex moglie del fondatore di Mediaset.

Veronica Lario al battesimo del nipotino, da tempo l’attrice non si mostrava in pubblico

Come risaputo, Luigi Berlusconi – figlio di Silvio Berlusconi e di Veronica Lario – è divenuto da poco padre del piccolo Emanuele Silvio. Pochi giorni fa, si è quindi tenuto il battesimo del nuovo pargoletto Berlusconi, evento a cui ha partecipato anche l’ex attrice, così come il Deputato di Forza Italia insieme alla nuova compagna. La seconda moglie dell’ex Premier è quindi tornata sotto la luce dei riflettori, focalizzando su di sé l’attenzione dei paparazzi.

Nonostante lo scorrere degli anni, la sua eleganza e bellezza non sono passate inosservate: l’ex diva sfoggiava un delizioso completo blu scuro, abbinato ad un particolare foulard. Il confronto con Marta Fascina è apparso inevitabile, data la sconvolgente differenza di età – eppure, in molti si chiedono come Silvio Berlusconi abbia potuto dire addio ad una donna di tale fascino.

Veronica Lario chiacchiera con Marta Fascina, tra le due complicità e rispetto

La seconda moglie di Silvio Berlusconi conosce profondamente l’animo del marito: nei primi anni ’90 l’ex Premier divorziò da Carla Elvira dall’Oglio perché totalmente infatuato di Veronica Lario – una brillante artista vent’anni più giovane; dopo una quindicina di anni, la stessa trama si ripete, Berlusconi si invaghisce della 32enne Marta Fascina, dimenticando definitivamente Veronica Lario.

Veronica Lario e Marta Fascina in occasione del battesimo di Emanuele Silvio (Twitter)
Veronica Lario e Marta Fascina in occasione del battesimo di Emanuele Silvio (Twitter)

Sostanzialmente, non deve stupirci l’atteggiamento dell’ex moglie nei confronti di Marta Fascina; le due infatti sono apparse piuttosto serene, hanno chiacchierato durante l’evento e non hanno mostrato il minimo segno di rancore, dissapori o tensioni particolari. Entrambi i due ex coniugi infatti sono andati avanti e forse questo per Veronica Lario ha rappresentato una vera fortuna. Grazie alla separazione, l’attrice ha potuto conquistare nuovamente la sua privacy e la sua tranquillità – aspetti che, al fianco di Silvio Berlusconi, non avrebbe mai potuto avere.