Le 5 regole da seguire per una buona spesa

Ecco alcune regole che potrebbero risultare preziose ai consumatori in questo periodo di crisi. Caro bollette e rialzo dei prezzi dei generi alimentari rischiano di mandare in default le famiglie italiane. Ma correre ai ripari cercando di risparmiare, non è oggi così semplice.

Una delle spese principali è dovuta alla bolletta del gas, la quale è direttamente collegata all’esigenza di riscaldare la casa durante il periodo invernale. Ragion per cui molte persone stanno cercando di fare a meno dei termosifoni ma non del calore. Ma vediamo come stanno le cose sul piano dell’approvvigionamento di prodotti alimentari.

Le regole per risparmiare sulla spesa
Le regole per risparmiare sulla spesa – Pixabay

Uno dei momenti più delicati di questi tempi è quello in cui realizzare di andare a fare la spessa. Con la medesima cifra di un anno fa, non è più praticabile portare a casa la stessa quantità di cibo. Proviamo adesso vedere come talune regole possano venirci in aiuto.

Risparmiare al supermercato

Nei supermarket sarebbe saggio non fiondarsi su qualsiasi prodotto incontri il nostro gusto, ma solo su quelli in offerta di cui avremmo bisogno. Nonostante sembri un atteggiamento scontato, così non è, e molte volte lo scontrino della spesa lievita per questo. Occorre avere organizzazione, pianificando la spesa in funzione dei pasti che immaginiamo di consumare durante la settimana. Tagliare pertanto dalla lista snack e dolciumi, che peraltro nocivi alla salute incideranno negativamente sulle nostre tasche.

Nel vademecum stilato ad hoc per risparmiare, un altro passo è quello di consultare alcune applicazioni del telefonino, dove è possibile informarsi sui prezzi in continuo aggiornamento, anche in base ai punti vendita che li praticano. Al riguardo sta spopolando Too Good To Go: una app facile da scaricare sul proprio dispositivo. Tramite TGTG si possono acquistare anche scorte di alimenti prossimi alla scadenza e di fatto a prezzi ribassati.

Altre indicazioni utili

Analogamente a Too Good To Go, vi è anche Doveconviene, al cui accesso compariranno una serie di volantini con tutte le offerte presenti nella zona in cui ci troviamo. Un’altra regola è poi quella di fare attenzione alle confezioni troppo grandi vendute a prezzo scontato.

Le regole per risparmiare sulla spesa
Le regole per risparmiare sulla spesa -Pixabay

Anche in questo caso si tratta di soluzioni da evitare, tali da assicurarci nuovo cibo invece di quello ancora conservato a casa e da consumare. La regola madre per andare a fare la spesa è infatti quella di terminare le risorse alimentari che abbiamo, e solo dopo recarsi al supermercato. In quel caso avremo la sicurezza di comprare solo quello che davvero ci serve.