Perdita di capelli? Può dipendere tutto dalla carenza di questa vitamina 💊

La perdita dei capelli rappresenta un disagio molto comune, uno dei motivi potrebbe risiedere in una particolare carenza vitaminica.

Non è sicuramente piacevole pettinarsi i capelli e rendersi conto di perdere intere ciocche di chioma. Generalmente, tale disagio è riconducibile ad una serie di fattori: scarsa cura del cuoio capelluto, lavaggi troppo frequenti, cambio di stagione e ovviamente carenze vitaminiche. La frase ampiamente ripetuta “siamo quello che mangiamo” non è da sottovalutare; una dieta ricca di ingredienti sani e naturali, contribuisce al mantenimento dell’intero organismo, inclusa la rigenerazione delle cellule.

Perdita dei capelli, potrebbe derivare da una carenza vitaminica
Perdita dei capelli, potrebbe derivare da una carenza vitaminica

Pertanto, oggi faremo riferimento proprio ad eventuali carenze vitaminiche: se doveste notare una perdita piĂą consistente nel momento del lavaggio oppure mentre pettinate i capelli, potrebbe derivare dalla mancanza di una vitamina in particolare. Nel prossimo paragrafo vi riveleremo l’identitĂ  dell’alleata alla vostra chioma, dandovi qualche consiglio in merito. Vediamo insieme tutti i dettagli.

Perdita dei capelli? Dipende da questa vitamina

La principale alleata dei capelli (così come delle ossa, unghie e pelle) è nientepopodimeno che la vitamina D. Moltissimi individui infatti ne sono carenti, in quanto la principale fonte naturale risiede nella luce del Sole. E’ sufficiente esporre la pelle per circa 30 minuti nella stagione estiva e un paio di ore nella stagione invernale per poter accumulare il giusto quantitativo di vitamina D. Una seconda fonte potrebbe risiedere nel consumo di funghi, pesce e grasso animale (ma in quantitĂ  limitata).

Cura dei capelli, nutri il cuoio capelluto (Pexels)
Cura dei capelli, nutri il cuoio capelluto (Pexels)

Non tutti però hanno la possibilità di esporre tutti i giorni il proprio corpo al Sole, soprattutto se facciamo riferimento alle due ore della stagione invernale. Pertanto, è utile eseguire una visita medica di routine, in modo che il vostro dottore possa prescrivervi degli integratori di vitamina D. Probabilmente, nel giro di poche settimane, i vostri capelli appariranno come nuovi e il rinnovo delle cellule contribuirà a contrastarne la caduta.

Consigliamo inoltre di prestare maggior cura alla chioma, eseguendo delle maschere idratanti e nutrienti settimanali. E’ sufficiente acquistare dell’olio di Argan puro ed eseguire un impacco di trenta minuti per percepire dei risultati sorprendenti!