Il tasto segreto sul frigorifero che ti permette di risparmiare tantissimo sulla bolletta

Risparmiare sulle terribili bollette dell’energia oggi è assolutamente fondamentale per le famiglie.

Infatti le bollette di luce e gas sono aumentate addirittura del 60% nel mese di ottobre e quindi tante famiglie sono entrate in difficoltà.

Pixabay

Ma vediamo quali sono i nuovi bonus messi in campo dal governo Meloni ma anche e soprattutto come fare a risparmiare sul frigorifero.

I bonus nuovi ed il risparmio sul frigo

Per quanto riguarda il bonus messo in campo dal governo Meloni si tratta di un potenziamento del bonus bolletta del governo Draghi.

Pixabay

Infatti il bonus bolletta del governo Draghi verrà confermato dal governo Meloni ma a modificarsi sarà proprio il tetto ISEE. Infatti la soglia ISEE attualmente è fissata a 12.000€, ma Giorgia Meloni si dice che voglia portarla a €15.000 e quindi circa un milione di famiglie in più potranno essere coperte dal bonus sulle bollette. Ma una forte stangata per gli italiani è proprio il consumo del frigorifero. Infatti il frigorifero è acceso tutto il giorno e proprio per questo è uno degli elettrodomestici più energivori.

Il consumo del frigo è forte ma si può risparmiare

Quindi il consumo del frigorifero è veramente fortissimo per gli italiani ma per risparmiare sul frigo ci sono alcuni trucchi veramente importanti. Il primo è quello di tenere il frigorifero ad almeno 10 cm dal muro. Infatti il motore del frigo ha bisogno di disperdere tantissimo calore ma se il frigorifero è troppo vicino al muro questo è impossibile. Ma poi e anche fondamentale che le guarnizioni del frigorifero vengano sostituite. Se il frigorifero è un moderno frigorifero ad alta classe energetica sicuramente si potrà risparmiare tanto. Ma se si tratta di un frigorifero vecchio purtroppo il consumo sarà maggiore e quindi sostituendo le guarnizioni si potrà avere almeno un po’ di risparmio.

La regolazione fondamentale per risparmiare

Per quanto riguarda la temperatura del frigo è fondamentale che non sia troppo bassa. Infatti la temperatura molto bassa del frigo non conserva meglio i cibi ma semplicemente spreca tanta energia. Tenere il frigorifero al di sotto dei 4 gradi è completamente inutile e di conseguenza non va mai fatto. Uno dei consigli più importanti per risparmiare sul fronte dell’energia è quello di concentrare i consumi nelle fasce orarie di risparmio energetico che poi sono quelle della sera e della notte. Sicuramente si tratta di un consiglio che vale per tutti gli elettrodomestici ma proprio al frigo purtroppo non si può applicare.