Bonus caldaia e bonus pannello solare: per gli italiani nel 2023 è festa di risparmio

La stangata sulle bollette è l’argomento di discussione principale di tutti gli italiani.

In effetti le famiglie italiane oggi sono messe veramente in ginocchio dagli altissimi costi di luce e gas e quindi non deve sorprendere se gli aiuti più forti oggi vengono richiesti proprio su questo fronte.

ANSA

Attualmente gli aiuti possibili sul fronte delle bollette sono proprio quelli del bonus sociale del governo Draghi ma come vedremo ci sono possibilità molto più interessanti per le famiglie. Infatti per le famiglie italiane c’è la possibilità di avere un bonus sia sulla sostituzione della caldaia che anche sull’acquisto e l’installazione dei pannelli solari.

I bonus che fanno azzerare i costi di luce e gas

Innanzitutto è importante sottolineare come il bonus bolletta che oggi può essere percepito soltanto dalle famiglie con ISEE entro i 12.000€ dall’anno prossimo molto probabilmente sarà percepito da tutte le famiglie che abbiano un ISEE entro i 15 mila euro. Quindi dall’anno prossimo il bonus sulle bollette potrà andare ad agevolare sicuramente molte più famiglie italiane. Ma oltre a questo c’è anche da dire che già oggi le famiglie possono beneficiare dei bonus sia per l’acquisto e l’installazione dei pannelli solari che anche per la sostituzione della caldaia. Infatti per la sostituzione della caldaia e dell’impianto di riscaldamento della casa i bonus casa consentono di avere tra il 50 e il 65% di bonus a seconda del tipo di lavoro che si va a fare.

Arrivano i bonus anche sul pannello solare

La sostituzione della caldaia è molto importante perché con una caldaia moderna il risparmio sul gas può essere veramente forte.

Pixabay

Ma per avere un vero e proprio azzeramento sulla bolletta dell’energia ovviamente la scelta migliore è quella del pannello solare ma come sappiamo i pannelli solari sono molto costosi. Tuttavia le famiglie italiane possono avere i pannelli solari a costo zero grazie al superbonus 110%.

Forte risparmio sulle utenze

Infatti è proprio il superbonus 110% che consente di avere l’acquisto e l’installazione dei pannelli solari totalmente a carico dello stato purché questo acquisto rientri come lavoro trainato all’interno degli interventi del superbonus. Quindi per avere i pannelli solari gratis si può sicuramente usare il superbonus ma solo se ci sono interventi trainantinanti che giustificano la spesa dell’acquisto e dell’installazione del pannello solare. Tra l’altro proprio sui pannelli solari si parla di un’estensione del cosiddetto reddito energetico che attualmente coinvolge soltanto la Puglia ed un paio di altre regioni.