Meteo bollente per le prossime settimane: torna di nuovo l’estate

Non sembra esserci un vero e proprio inizio per la stagione autunnale. Meteo bollente per le prossime settimane

L’autunno 2022 è iniziato con particolare ritardo, ma potrebbe essere già finito e non per lasciare il posto all’inverno, ma per tornare a temperature anomale particolarmente calde.

(Meteo bollente/Ansa)

Le prossime settimane, infatti, potrebbero avere ben poche caratteristiche rispetto al classico inverno. Ecco, dunque, che ci aspetta un meteo bollente. Ecco quali saranno le previsioni metereologiche.

Meteo bollente. Ecco quello che avverrà nelle prossime settimane

Ci aspetta un meteo bollente e un autunno di fuoco. Sono queste le conclusioni delle previsioni metereologiche che parano di un ritorno di temperature anomale che stanno caratterizzando questa stranissima stagione autunnale.

Non sta finendo di stupire, infatti, il meteo del mese di ottobre, caratterizzato da temperature piuttosto miti, tanto da far tornare in spiaggia moltissime persone. La stagione invernale, infatti, sembra che rimanderà ancora di molto il suo appuntamento con il nostro Paese.

Secondo Antonio Sanò, direttore e fondatore de www.IlMeteo.it, si sta estendendo sul nostro bacino del Mediterraneo un campo anticiclonico di matrice subtropicale. L’Italia, quindi, ne sarà pienamente interessata e seguiranno dunque giornate con molto sole e temperature piuttosto stabili al Centro-Nord, seguito poi dal Sud.

Dunque, ad un mese di ottobre particolarmente caldo e per nulla compatibile con quelle che sono le temperature classiche della stagione autunnale, seguirà una “Novembrata”. Questa sarà caratterizzata da temperature particolarmente alte e sarà certamente la prima della storia.

(Meteo bollente/Ansa)

Le temperature saranno totalmente anomale rispetto al mese tipicamente autunnale, che accompagna l’inizio dell’inverno. Ma nei prossimi giorni ci sarà ancora una resistenza di rigidità causate dai primi freddi che si sono affacciati sulla penisola a seguito del ciclone autunnale nelle zone settentrionali. Questo, però, durerà fino a martedì, e dunque nei prossimi due giorni in Italia ci saranno cieli limpidi, con temperature leggermente basse.

Da mercoledì, invece, partirà il vero cambiamento per quanto riguarda le temperature sul nostro Paese. Al Centro-Sud queste saliranno di anche sopra i 20°C. Sulle Isole e in Calabria queste potrebbero toccare addirittura picchi di 27°C, mentre al Nord le temperature staranno attorno ai 13°C. Si tratterà di aumenti rispetto alla media di circa 5 o 6 gradi al Sud e nel resto della Penisola.