Julia Roberts shock: parla del suo rapporto con un importante uomo

Julia Roberts shock, l’attrice parla del suo rapporto con un importante uomo: ecco la confessione che sorprende tutti quanti.

Julia Roberts è tra le attrici più amate di Hollywood; le sue performance in pellicole come Pretty Woman, Erin Brockovich, Ocean’s Eleven e tantissimi altri l’hanno fatta entrare nel cuore del pubblico, oltre che vincere numerosissimi premi.

Il particolare rapporto con lui: tutti i fan rimangono senza parole (foto: Web).

Di recente però, l’attrice ha fatto una confessione davvero shock che non riguarda la sua brillantissima carriera, bensì la sua vita privata; davvero incredibile, tutti rimangono sorpresi.

Julia Roberts shock, l’attrice parla del suo rapporto con un importante uomo: la confessione

Anche se la maggior parte dei fan li vede come “divi”, staccati appunto dalla vita di tutti i giorni, in realtà anche gli attori più famosi fanno parte del grande corso della Storia.

Ecco perché, per quanto possa sorprenderci, spesso le loro storie si intrecciano con quella di importanti figure politiche e sociali; come riportato dalla Cnn (con la notizia ripresa da diverse testate del nostro paese, tra cui Leggo) il giorno della nascita dell’attrice premio Oscar a pagare il conto all’ospedale fu Martin Luther King, lo storico volto della lotta per i diritti civili degli afroamericani.

A quanto pare, nel ’67 fu proprio la famiglia di Martin Luther King ad aiutare i Roberts, che a loro volta avevano accolto i figli dello storico leader e di sua moglie Coretta Scott presso la loro scuola di teatro, come richiesto dalla donna; all’epoca i ragazzi non avevano un posto “che li accettasse” e la madre dell’attrice, Betty Lou Motes, non ci ha pensato due volte ad aprirgli le porte.

Martin Luther King pagò l’ospedale per la nascita dell’attrice (foto: Mediaset Infinity).

Da quel momento in poi le due famiglie sono state unite da un’amicizia indissolubile, tanto che fu proprio Martin Luther King a pagare il conto dell’ospedale della Georgia, quando nacque Julia.

“Ci ​​hanno aiutato a uscire da una situazione difficile” ha spiegato l’attrice commossa, che anche raccogliendo l’eredità dei suoi genitori e di Martin Luther King è da sempre è coinvolta in attività filantropiche per aiutare gli altri.