Caramelle: sai perché ti piacciono così tanto? Da non credere

Le caramelle sono amate proprio da tutti, ma sapevi che dietro al loro gusto così buono si nasconde una teoria ben precisa? Da non credere scopriamo nel dettaglio di cosa si tratta.

Così buone e dal gusto che addolcisce il cuore, stiamo parlando delle caramelle. Pensate, che stando a quanto dice un recente studio, ben nove italiani su dieci non riescono proprio a farne a meno. Ma perché ci piacciono così tanto? A rivelare tutti i dettagli sono stati alcuni scienziati. Scopriamo nel dettaglio cosa hanno scoperto sulla questione.

Caramelle perché non possiamo farne a meno
Caramelle: perché non riusciamo mai a smettere di mangiarle? Ecco il motivo

Le caramelle hanno origini antichissime, pensate che la prima pare sia stata la Khanda indiana inventata attorno al IV secolo a.C. Probabilmente non è un caso che dal termine Khanda” sia stata coniata a parola inglese candy.

Nell’impero Romano, l’alimento più simile alla caramella era la frutta candita con il miele, una pietanza dal gusto dolcissimo, molto amato dai bambini. Ma vi siete mai chiesti perché ci piacciono così tanto? Da non credere, a rivelare tutti i dettagli è stata la ricerca Doxa commissionata dall’Unione italiana Food.

Andiamo a scoprire cosa è emerso dal recente studio.

Caramelle: ecco perché non possiamo farne a meno

Recentemente, alcuni esperti hanno cercato di capire cosa si nasconda dietro il gusto insaziabile delle caramelle. Sappiamo che queste oltre ad essere molto buone hanno anche un effetto balsamico che da sollievo alla gola.

Stando a quanto dice la ricerca Doxa commissionata dall’Unione italiana Food, le persone scelgono di mangiare una caramella per concedersi un momento di dolcezza.

Dalle analisi è emerso che la metà degli intervistati, ovvero circa il 45%, ha messo al primo posto tra le motivazioni legate al consumo delle caramelle la capacità di rinfrescare l’alito. Al contrario il 40% ha risposto che scelgono di mangiare una caramella per il semplicemente gusto di assaporare qualcosa di buono.

Caramelle perché non possiamo farne a meno
Caramelle: ecco perché non possiamo farne a meno

Ma non è tutto, la restante parte delle persone hanno confermato che lo scarto della caramella è legato alla voglia di rilassarsi (22%), ai viaggi (21%) e al concedersi la visione di un programma in TV (16%).

Sappiamo tutti che mangiare un piccolo dolcetto può scaldare il cuore. A molti richiama un ricordo legato all’infanzia o alla famiglia. In altri casi sono anche molto utili per risollevare l’umore. Certo è che esagerare non fa affatto bene, a causa della grande quantità di zucchero al loro interno.

Voi cosa ne pensate?