Si ferma all’autogrill per una sosta: per distrazione riparte imboccando l’autostrada contromano

Continua a salire il numero delle vittime della strada. Questa volta il dramma si è consumato sull’autostrada A1.

L’incidente si è registrato nel tratto piacentino dell’autostrada A1 che collega Milano a Napoli. Il bilancio, anche questa volta, è drammatico.

ANSA/ANSA/archivio

All’altezza del comune di Pontenure, nella carreggiata in direzione Sud, due vetture si sono scontrate frontalmente. La tragedia è avvenuta intorno alle ore 20. A dare l’allarme alcuni automobilisti. Tre i veicoli coinvolti nello schianto che ha completamente distrutto le vetture. Il bilancio è di una vittima e un ferito.di vittima e ferito. Il tratto dell’autostrada interessato è stato chiuso al traffico in direzione di Fiorenzuola dalla Polizia stradale, che è intervenuta in forze sul posto insieme a Vigili del Fuoco di Piacenza e ai sanitari del 118. La vittima era un uomo di 81 anni di Varese. Purtroppo, nonostante la prontezza dei soccorsi, per lui non c’è stato nulla da fare: quando i sanitari del 118 sono arrivati, l’uomo era già morto. Probabilmente è deceduto sul colpo a causa dell’impatto violento tra le auto. I pompieri hanno dovuto estrarre la vittima e il ferito dalle lamiere contorte delle vetture, non senza difficoltà, prima di affidarli alle cure dei sanitari del 118 accorsi con due ambulanze.

Il ferito è un 45enne, che è stato stabilizzato e trasporto d’urgenza in ospedale a Bologna. Vista la gravita delle sue condizioni, è stato richiesto anche intervento dell’elisoccorso per velocizzare il trasporto verso il nosocomio emiliano. Sulla dinamica esatta del sinistro stradale sono ancora in corso gli accertamenti investigativi della Polizia stradale. Secondo una prima ricostruzione, però, la vettura guidata dalla vittima avrebbe imboccato  l’autostrada contromano. Si ipotizza si sia trattato di un errore: l’uomo,  infatti, si era appena fermato all’autogrill per fare una breve sosta. Probabilmente, preso dalla fretta di riprendere il suo viaggio, ha imboccato l’autostrada contromano per distrazione, senza rendersene conto. E quando se ne è reso conto, ormai, era troppo tardi. Pochi giorni fa, a Belluno, un ragazzo di appena 22 anni, Alessandro Tabaku, laureatosi da poco a Venezia, è deceduto nel tentativo di evitare, con l’auto, un cervo sbucato all’improvviso lungo la strada che stava percorrendo il giovane.

Fonte: Fanpage, Today