Menù: è un reato se manca questa cosa comunissima

Scopriamo insieme che cosa non deve mai e poi mai mancare da un menù di un ristorante al quale dobbiamo fare attenzione.

A tutti noi piace andare al ristorante e goderci qualche momento in totale relax e scegliere quello che più ci attira o ci piace dal menù ma sapete che se manca qualcosa ci può essere un serio problema.

Menù: è un reato se manca questa cosa comunissima
Menù: è un reato se manca questa cosa comunissima (pixabay)

Scopriamo insieme che cosa non deve mai mancare anche per la nostra salute, e siamo certi che ci farete caso la prossima volta che vi recate ad un ristorante e prendete il menù per scegliere.

Menù: è un reato se manca questa cosa comunissima

Se ci pensiamo bene in ogni momento della nostra giornata stipuliamo una sorta di contrattato tra due parti, ad esempio se andiamo a comprare il pane leggiamo il prezzo, lo accettiamo ed acquistiamo.

Ma anche per la gestione della rete telefonica di casa vale la stessa cosa, oppure quando compriamo una macchina e la prendiamo a rate, o per un acquisto ancora maggiore se riusciamo a comprare casa.

Ecco perchè dovremmo conoscere bene le regole che riguardano da vicino i diritti e gli obblighi tra le due parti. Quando siamo tra due privati è molto importante quello che leggiamo nell’articolo 1337 del codice civile, ovvero la buona fede e la correttezza tra le due parti.

Potremmo andare in contro ad un risarcimento per danni se non li rispettiamo, basti pensare ad una recente sentenza della Cassazione, e per la precisione la numero 4735, come possiamo leggere anche su Proiezioni di borsa, dove si legge che si parla di reato se nel menù non ci sono alcune informazioni importanti.

Il caso in oggetto era quello di un ristorante che dava dei prodotti surgelati ma non venivano segnati con l’asterisco e quindi il cliente pensava fossero freschi, i giudici hanno ricordato che quando il cameriere consegna il menù è come se stesse stipulando un contratto con il cliente seduto davanti a lui.

Menù: è un reato se manca questa cosa comunissima
Menù: è un reato se manca questa cosa comunissima (pixabay)

Per i giudici, in modo particolare, questo è un vero reato, si tratta dell’articolo 515 del codice penale, ovvero la frode in commercio che viene punita con una multa che può arrivare ad un massimo di 2065 euro.

Offrire un prodotto per fresco, quando esso è congelato non è la stessa cosa di quello che vogliamo far credere ecco perchè non dobbiamo lasciarci ingannare e chiedere sempre delucidazioni in merito se qualcosa non ci torno o non capiamo dal menù.

E voi la prossimo volta che andrete al ristorante leggerete bene tutto e farete attenzioni al fatto degli asterischi se ci sono?