🟢 WhatsApp: problemi con i gruppi? Arriva la soluzione che non t’aspetti 🤫

Avete problemi con i gruppi di whatsApp: ecco che la nota applicazione sta lavorando su un’importante aggiornamento che riguarda il numero di iscritti

Ormai whatsApp è la prima app di messaggistica più diffusa al mondo. Nel corso di questi anni però l’applicazione ha avuto spesso problemi soprattutto con Telegram.

Prima le conversazioni criptate end-to-end, poi l’allargamento dei gruppi di utenti e ora le nuovi funzioni che puntano a migliorare la capacità dell’app di gestire le community di utenti.

L’ultimo disagio è arrivato con i gruppi numerosi, dove l’applicazione silenzia automaticamente le notifiche dei messaggi. Ma come si può risolvere?

Gruppi Whatsapp
Gruppi Whatsapp

WhatsApp: continua la guerra tra l’applicazione e telegram

WhatsApp, come detto in precedenza, negli ultimi anni ha ottenuto un grandissimo successo. L’applicazione viene utilizzata da tutti, sia attraverso i cellulari ma anche in versione web, da pc e talbet. Nell’arco di questo tempo, sono stati tanti gli aggiornamenti per renderla più veloce ma anche per aggiungere altre funzioni.

L’ultimo aggiornamento su cui stanno lavorando riguarda i gruppi. Nel dettaglio si sta cercando di migliorare i gruppi numerosi, superiori alle 250 persone. Come in molti sanno l’applicazione silenzia automaticamente le notifiche, in modo da non creare disturbo. C’è da dire, però, che queste possono essere riattivate, basta andare nelle impostazioni.

whatsapp
whatsapp: grandi novità in arrivo

Inoltre, pochi sanno che la nota applicazione ha aggiornato alcune funzioni, ovvero un gruppo può essere aumentato fino a 1024 membri. Un dato ancora molto lontano dalle opportunità che da Telegram. Con l’altra invece gli amministratori che gestiscono diversi gruppi di utenti potranno scegliere di inoltrare a tutti i gruppi lo stesso messaggio, senza doverlo copiare e incollare in ogni chat.

Su cosa sta lavorando precisamente l’applicazione?

Il portale WABetainfo ha pubblicato una serie di analisi delle ultime Beta diffuse dall’app. In una di queste si vede che l’app silenzia automaticamente le notifiche quando si viene aggiunti a un gruppo con più di 256 partecipanti.

Per ora, si tratta solo di un’esperimento o meglio di un Beta test, che però potrebbe avere importanti funzioni in seguito. Per ora si tratta appunto di un test, per capire come si comportano gli utenti e come rispondono.

Se anche voi volete partecipare al programma di Beta Testing vi basta cercare WhatsApp Beta su Play Store e procedere con l’iscrizione. Se invece usate Apple dovrete scaricare anche l’app ufficiale TestFlight.

In questo modo farete parte anche voi di questa ricerca.