Paola Perego: confessione bomba sul passato!

Paola Perego, confessione bomba sul passato: la nota conduttrice ha rivelato questo particolare dettaglio lasciando senza parole.

Paola Perego ha sicuramente una lunghissima carriera alle spalle nel mondo dello spettacolo; dagli esordi come modella negli anni ’80 ha poi iniziato una carriera televisiva, che l’ha portata nel corso degli anni a condurre diversi programmi sia per Mediaset che per Rai.

paola perego confessione (1)
Paola Perego parla del suo passato (foto: Web).

Di recente, è impegnata con Citofonare Rai 2, programma che ha visto coinvolta anche Simona Ventura; mentre continua la sua attività lavorativa sul piccolo schermo, la conduttrice lombarda si è lasciata però andare ad una confessione bomba sul suo passato.

Paola Perego, confessione bomba sul passato: la rivelazione della conduttrice

Sempre bellissima e talentuosa, Paola Perego è riuscita a togliersi davvero tantissime soddisfazioni all’interno del mondo dello spettacolo; le cose, però, pare non siano state per lei sempre facili.

In una precedente intervista a Rai Radio 2, nella trasmissione condotta da Luca Barbarossa, Andrea Perroni e Neri Marcorè (come riporta anche il sito caffeinamagazine.it) la Perego ha confessato di aver dovuto convivere per un periodo con ansia e attacchi di panico, una situazione particolare che le ha causato molta sofferenza.

“Il primo attacco di panico l’ho avuto a 16 anni, quando ancora non si parlava di attacchi di panico perché non si conoscevano” ha spiegato la Perego, che poi ha continuato raccontando di come fosse in macchina col suo fidanzato del tempo ed ha sentito l’aria mancarle nei polmoni.

“Ero convinta che stavo soffocando, che stavo morendo” ha confessato la conduttrice nella successiva parte del racconto; un’esperienza che, purtroppo, hanno provato davvero in molti.

paola perego confessione (1)
La rivelazione sul suo passato (foto: Web).

In seguito a queste crisi, la Perego si è rivolta a degli specialisti, che dopo la diagnosi hanno deciso di prescrivere delle medicine. “Hanno chiamato un medico e quest’ultimo mi ha diagnosticato un esaurimento nervoso […]. Mi hanno dato degli psicofarmaci molto forti da prendere già all’epoca e quindi ero una tossica”.

Una situazione non facile per la conduttrice, che però è riuscita ad uscirne grazie all’aiuto dei medici e della psicoterapia; anche dai quei momenti ha saputo trarre forza per proseguire la sua vita, che l’ha portata ad una brillante realizzazione.