Forno Pulitissimo senza fare nulla? Ecco il trucchetto che nessuno sa

Scopriamo insieme come possiamo pulire il nostro amato forno ma senza alcuno sforzo, rimarrete senza parole.

Specialmente quando inizia ad arrivare l’autunno e poi l’inverno il forno diventa il nostro metodo di cottura preferito, perchè riscalda anche casa senza dover accendere i termosifoni, quindi cosa possiamo chiedere di meglio?

Forno pulito senza fare nulla? Assolutamente si, ecco come
Forno pulito senza fare nulla? Assolutamente si, ecco come (nonsoloreciclo)

Ma quando lo dobbiamo pulire a nessuno va in modo particolare perchè ci vuole tempo e soprattutto, come si sol dire, olio di gomito, ma noi oggi vi lasceremo senza parole con questo nuovo modo.

Forno pulito senza fare nulla? Assolutamente si, ecco come

Lo sappiamo tutti che la pulizia del forno di casa non è una cosa semplice anche perchè spesso dobbiamo usare dei prodotti chimici perchè magari non troviamo nulla di soddisfacente e magari anche ecologico.

Noi oggi vi mostreremo due metodi che ci aiutano a pulire il forno senza dover impazzire il primo che vi andiamo a spiegare è super veloce ed ha un costo veramente irrisorio, infatti ci occorre una ciotola capiente dove poter versare 1.5 litri di acqua bollente.

Poi la inseriamo all’interno del nostro forno, dove aggiungiamo un cucchiaino di ammoniaca che mescoliamo e poi chiudiamo il forno, dobbiamo lasciar agire per una notte intera, quindi è perfetto da usare dopo aver cucinato.

La mattina dopo togliamo la nostra ciotola dal forno e con un panno pulito passiamo a pulire il nostro elettrodomestico, le macchie di grasso e sporco andranno via in un baleno senza dover strofinare nulla.

Adesso passiamo alla pulizia della griglia, anche in questo caso è super veloce, dobbiamo riempire il nostro lavello con acqua calda, e poi immergiamo le griglie, ovviamente devono essere completamente coperte di acqua altrimenti non funziona.

Mettiamo all’interno quindi 4 pastiglie per la lavastoviglie e lasciamole in ammollo per tutta la notte, anche loro, la mattina seguente tutte le incrostazioni si toglieranno senza problemi e senza fatica.

E se il forno pensiamo sia eccessivamente sporco cosa possiamo fare? Prendiamo una busta di plastica e mettiamola a terra, sotto al forno per intenderci, togliamo con un panno tutte le briciole che ci sono al suo interno.

Forno pulito senza fare nulla? Assolutamente si, ecco come
Forno pulito senza fare nulla? Assolutamente si, ecco come (pixabay)

Poi mettiamoci i guanti e la mascherina, per sicurezza ed utilizziamo gli spray specifici che ci sono e seguiamo per bene le istruzioni, una volta fatto, passiamo con una spugna ruvida e poi asciughiamo per bene con della carta assorbente.

Mi raccomando, adesso passiamo un panno bagnato almeno per 4 volte, in questo modo siamo assolutamente sicuri di aver rimosso per bene il tutto, adesso inseriamo nuovamente le griglie all’interno e spruzziamo l’aceto ovunque.

In questo modo sembrerà super brillante e pulitissimo, ma prima di usare il nostro forno facciamo una passato con la carta assorbente, mentre per l’esterno basta un panno di microfibra leggermente umido.

Ecco che le nostre pulizie sono finite ed il forno ringrazia adesso è praticamente come quando lo abbiamo appena acquistato!