Castagne perfette? Usa il trucco di Bruno Barbieri!

Scopriamo come realizzare delle perfette castagne in poche mosse con il trucco del noto chef Bruno Barbieri.

Questo è il periodo dell’anno dove le castagne la fanno da padrone, sono buonissime e le possiamo trovare anche in un qualsiasi boschetto, magari facendo una passeggiata vicino la nostra abitazione.

Castagne perfette? Usa il trucco di Bruno Barbieri!
Castagne perfette? Usa il trucco di Bruno Barbieri! (pixabay)

Ma ogni volta il dubbio è come le facciamo cuocere? O diventano troppo dure, oppure non sono il massimo e si bruciano, noi oggi vi vogliamo svelare un trucco incredibile che utilizza il famosissimo chef stellato Bruno Barbieri.

Castagne perfette? Usa il trucco di Bruno Barbieri!

Come possiamo vedere anche nei supermercati le castagne sono ovunque anche perchè caratterizzano proprio l’autunno e poi fanno quell’incredibile profumo quando le prepariamo in casa, vero?

Ma come possiamo farle al meglio evitando di sprecarle? Noi oggi vi vogliamo svelare questo trucco che abbiamo provato anche in prima persona e funziona veramente! Vengono squisite e poi ci vuole poco tempo.

Il metodo, o meglio il trucchetto arriva proprio da Bruno Barbieri che lo ha condiviso con tutti noi in un video sul canale YouTube, in questo modo avremmo delle castagne ottime anche se non abbiamo la padella forata o una brace.

La magia, infatti, avviene in forno e ci servono pochissime cose, ovvero un piccolo coltello per l’incisione, della carta stagnola, e del sale, se vogliamo possiamo aromatizzarle con buccia di arancia, oppure stecche di cannella, ed un canovaccio pulito alla fine.

Ma iniziamo la nostra preparazione bomba, come prima cosa dobbiamo incidere le castagne nella parte più bombata, in senso orizzontale, questo permetterà di far aprire il nostro amato frutto e di rimuovere velocemente la buccia.

Quando lo abbiamo fatto con tutte possiamo prendere la nostra teglia, e mettiamo una bella dose di sale, come a fare una speci di base che andremmo a coprire poi con la carta stagnola.

Questo trucco permette loro di non bruciarsi perchè non sono a diretto contatto con la nostra placca da forno, possiamo, come dicevamo prima anche aromatizzarle, magari con l’alloro o con una spezia che ci piace, ma questo è assolutamente facoltativo.

Castagne perfette? Usa il trucco di Bruno Barbieri!
Castagne perfette? Usa il trucco di Bruno Barbieri!

Accendiamo quindi il forno, deve essere impostato a 200/220 gradi per circa 30 minuti, passato questo tempo le prendiamo e le mettiamo su di un canovaccio che poi avvolgiamo su se stesso.

Le nostre castagne devono riposare in questo modo almeno per 5 minuti, il vapore che si genera all’interno, infatti, ci aiuta nel togliere la buccia, passato questo tempo possiamo aprire e pelare le nostre castagne, o con le mani oppure con l’aiuto di un coltellino.

Noi vi consigliamo di mangiarle con un buon bicchiere di vino rosso per rilassarvi la sera dopo cena, cosa ne pensate? Conoscevate il trucco del letto di sale prima di metterle al forno?