Mezz’ora di forno è una vera stangata in bolletta: trucchi per dimezzare costo

Gli italiani non ce la fanno più ad andare avanti a causa delle altissime bollette di luce e gas.

Si stima addirittura che una famiglia nel 2023 tra luce e gas dovrebbe spendere circa 5.200 euro nell’arco dell’anno.

Pixabay

È chiaro che con cifre così alte, tante famiglie finiscono in difficoltà economica e riuscire a stare dentro ai costi delle tremende bollette diventa veramente difficile.

Fondamentale risparmiare

Per le famiglie quindi risparmiare è diventata una situazione assolutamente normale.

Pixabay

Ma è proprio sul forno che secondo gli esperti bisogna stare particolarmente attenti. Innanzitutto è importante ricordare che il risparmio ci deve essere anche sul frigorifero di casa. Infatti il frigorifero di casa è l’unico elettrodomestico ad essere sempre acceso. Il frigorifero sia di giorno che di notte è sempre acceso e quindi risparmiare su questo elettrodomestico è assolutamente fondamentale. Per risparmiare sul frigorifero è importante tenerlo ad almeno 10 cm dal muro ed averne uno nuovo di classe A++. Tuttavia anche se si ha un frigorifero vecchio risparmiare è sempre possibile sostituendo le guarnizioni.

Ecco quanto costa mezz’ora di forno e come risparmiare

Ma cerchiamo di capire come risparmiare anche sul forno. Una mezz’ora di forno costa circa €1. €1 per solo una mezz’ora di forno chiaramente è una vera e propria stangata ma i modi per riscaldare i cibi in forno senza spendere così tanto non mancano. Innanzitutto è sempre preferibile scegliere delle ricette che non abbiano bisogno della frase del preriscaldamento. Infatti anche se molti lo ignorano la fase del preriscaldamento non è sempre necessaria per la cottura. Per alcune ricette è necessario che ci sia il preriscaldamento mentre per altre no. Quindi se scegliamo delle ricette che non richiedono il preriscaldamento, tutta quella costosa fase può essere eliminata.

I trucchi importanti per risparmiare tanto sul forno

Ma poi è fondamentale utilizzare il forno durante gli orari di risparmio energetico che poi sono quelli della serata e della notte. Infatti proprio per chi ha la cosiddetta tariffa bioraria, utilizzare il forno durante gli orari di risparmio energetico significa far scendere veramente tanto la bolletta. Questi trucchi sono veramente preziosi in questo periodo ma sul fronte del risparmio energetico sono attese anche le novità del governo Meloni. Infatti proprio il governo Meloni dovrebbe aumentare la platea dei beneficiari del bonus bolletta portandola da 12.000€ a €15.000 di ISEE e quindi tante famiglie in più dovrebbero effettivamente beneficiarne. Ad ogni modo risparmiare è sempre fondamentale anche con lampadine LED.