Cambio di palinsesto e stop al programma: la Rai ha deciso è irremovibile!

Scopriamo insieme che cosa ha deciso in queste ultimissime ore la Rai per quanto riguarda un programma molto amato dal pubblico.

Come sappiamo i palinsesti delle varie emittenti televisive sono sempre molto ballerini, perchè guardano gli andamenti degli ascolti e quindi può succedere che si prendano delle decisioni particolari.

La Rai ha deciso sul noto programma, è irremovibile!
La Rai ha deciso sul noto programma, è irremovibile!

Cerchiamo quindi ci capire quale sarà il programma che sembra venga tolto dal palinsesto perchè non sta riscuotendo il giusto successo che avevano immaginato in casa rai, magari è uno che seguiamo con interesse?

La Rai ha deciso sul noto programma, è irremovibile!

Il programma che sembra non stia andando come sperato è condotto da un amatissimo presentatore, stiamo parlando di Pierluigi Diaco e del suo Bella Mà, che sicuramente non pensava di dover fare i conti con questo problema dopo poche messe in onda.

Sono già stati fatti dei piccoli cambiamenti da quando è stato lanciato, ma non sembra che bastino, ecco perchè questa volta si agirà in modo più forzato, stando alle voci sul web sembra che Diaco sia già stato informato.

Stando sempre ai soliti ben informati il programma sembra costare moltissimo, come lo stesso guadagno del presentatore, Dagospia, infatti indica che ogni singola puntata ha un costo che si aggira attorno ai 22 mila euro.

Rientrerebbe quindi in uno dei programmi maggiormente costosi per la sua fascia di messa in onda, si dice infatti che il suo ideatore ha preso 20mila euro per l’idea e poi circa 1.500 euro per ogni puntata.

La Rai ha deciso sul noto programma, è irremovibile!
La Rai ha deciso sul noto programma, è irremovibile!

Sulla questione è intervenuto anche Alberto Dandolo dalle pagine del giornale Oggi, dicendo che i risultati non sono sensazionali e che quindi si sta cercando di fare il massimo prima che sia troppo tardi ed il programma venga chiuso per sempre.

Possiamo anche leggere:

“Lavori di ristrutturazione per il conduttore (che è anche ideatore della trasmissione Rai n.d.r.). La Rai ha chiesto di rimettere mano alla struttura e ai contenuti del format…Non si esclude che possa anche essere ridotta la durata del programma”.

Ovviamente non è una bella notizia per il presentatore, ma sicuramente meglio di una chiusura di netto lo è, attendiamo i cambiamenti che sono stati richiesti e speriamo che tutto torni come era stato ideato con il successo da parte anche del pubblico.