WhatsApp: ecco il semplice trucco per leggere quelli eliminati

Esiste un modo per recuperare con efficacia i messaggi eliminati su WhatsApp. Eccome leggerli tranquillamente

Con l’avvento degli smartphone e, soprattutto, delle applicazioni di messaggistica istantanea, il mondo della comunicazione a distanza è radicalmente cambiato e viene modificato di giorno in giorno per rendere migliore la fruizione degli utenti.

(WhatsApp messaggi eliminati/Pexels)

Queste modifiche, infatti, possono addirittura far scaturire polemiche e malcontenti tra coloro che utilizzano queste applicazioni. È il caso dei messaggi eliminati, che hanno provocato reazioni contrastanti. Tuttavia, ti mostriamo un modo per recuperarli con efficacia. Ecco come leggerli tranquillamente.

Ecco il modo che ti permette di leggere i messaggi eliminati di WhatsApp

Da alcuni anni, ormai, le grandi corporation del digitale si stanno occupando della tutela della privacy, soprattutto per quanto riguarda i nuovi device e le applicazioni di messaggistica istantanea più utilizzate, come ad esempio WhatsApp.

L’applicazione acquistata anni fa da Mark Zuckerberg ha subito infatti numerose novità e innovazioni in termini di tutela dei diritti personali e per l’ottimizzazione della fruizione dell’applicazione stessa. Tra queste vi è la possibilità di eliminare i propri messaggi dopo averli già inviati, anche se questi siano stati già letti dal destinatario. Tuttavia, nonostante rappresenti una comodità quella di cancellare messaggi inviati per sbaglio, la dicitura: “Hai eliminato questo messaggio” ha attirato numerose critiche.

In questo modo, infatti, coloro che decidono di eliminare un messaggio dopo averlo inviato attirerebbero maggiore attenzione e addirittura sospetto in chi lo ha ricevuto senza però poterlo leggere.

(WhatsApp messaggi eliminati/Pexels)

Tuttavia, esiste un modo per leggere i messaggi eliminati su WhatsApp in maniera efficace. Ci sono, infatti, applicazioni che danno la possibilità di leggero. Tra queste vi è NotificationHistory, sviluppata per Android.

A differenza di WhatsRemoved, applicazione che vedremo a breve, questa funziona anche in modalità silenziosa (ovvero quando le conversazioni si sviluppano senza connessione ad internet). Questo strumento permette di realizzare un collegamento con il centro di notifica del sistema. Andando poi sulla voce “WhatsApp” sarà possibile leggere il messaggio eliminato in “android.text”.

Un’altra applicazione molto utile in questo senso è WhatsRemoved, anche questa sviluppata per i dispositivi Android. Questo software, al momento dell’installazione, richiede all’utente l’autorizzazione per registrare tutti i messaggi ricevuti di WhatsApp.

La terza e ultima applicazione che vi proponiamo per leggere i messaggi eliminati di WhatsApp è Nova Launcher. Di semplice utilizzo, per utilizzare questa applicazione basterà andare su “Attività”, “Impostazioni” e poi su “Log delle notifiche”, in cui si potrà trovare i messaggi eliminati. Tuttavia, sarà possibile leggere solo quelli che sono stati già visionati o scartati per errore.