Lavatrice: usala solamente a quest’ora, fidati di noi

Se intendi risparmiare e ridurre notevolmente i consumi, usa la lavatrice solamente a quest’ora. Fidati e vedrai i risultati

Risparmiare non è mai stato così semplice (e necessario). L’aumento vertiginoso delle bollette avvenuto negli ultimi mesi ha spinto molti di noi cittadini a fare delle scelte importanti in termini di risparmio economico, a partire dagli elettrodomestici che abbiamo in casa.

(Lavatrice orari/Flickr)

Tuttavia, non sempre si conoscono i modi realmente efficaci per ridurre i consumi in maniera importante. Ecco perché ti consigliamo di usare la lavatrice solamente a quest’ora. Ecco cosa devi fare.

Usa la lavatrice solo a quest’ora. Ecco quale

L’attuale situazione economica che tutti noi stiamo vivendo ci sta spingendo a realizzare una vera riduzione delle spese. Le bollette sono sempre più salate e con l’arrivo dell’inverno le cose potrebbero addirittura peggiorare. Tuttavia, possiamo agire in prima persona per fare qualcosa, intervenendo sul nostro quotidiano e riducendo i consumi degli elettrodomestici.

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più utilizzati in assoluto, ma anche tra quelli che consumano di più. Tuttavia, ti consigliamo di usarla solo a quest’ora per ridurre i consumi e ottenere un reale risparmio sulla bolletta.

In primo luogo, ti consigliamo caldamente di evitare di utilizzare la lavatrice durante le ore di punta. Per capire quali sono gli orari più vantaggiosi in termini economici il consiglio è quello di capire quali sono le ore del giorno in cui il prezzo del kWh è maggiore.

(Lavatrice orari/Flickr)

Solitamente, gli orari di punta più costosi sono dalle 8 alle 19. Dunque, è consigliabile evitare di utilizzare l’elettrodomestico in questa fascia oraria. Dovrai quindi preferire orari non di punta per usare la lavatrice. Se hai una tariffa bioraria, il consiglio è quello di usare l’elettrodomestico tra le 19 e le 7 del mattino, anche nel weekend.

Un’altra cosa importante da tenere a mente è che un programma più freddo è sempre meglio in termini di risparmio. Ad esempio, un ciclo da 30°C riesce a dimezzare il consumo di energia della lavatrice, rispetto ad uno di 60°C.

È inoltre sempre consigliabile utilizzare il ciclo in modalità “Eco”. In questi casi, infatti, si otterrà un risparmio ancora maggiore, in quanto sarà possibile ridurre i consumi energetici della lavatrice di circa il 45%.