Antonella Clerici, il dramma della grave malattia: ora lo confessa

Scopriamo insieme che cosa sta succedendo alla bellissima e tanto amata dal pubblico Antonella Clerici che ha confessato tutto.

E’ stata direttamente lei a parlare di quello che è accaduto nella sua vita e di quando, una malattia è entrata a farne parte ma soprattutto di quanto è importante fare prevenzione sempre.

Antonella Clerici, il dramma della grave malattia: ora lo confessa
Antonella Clerici, il dramma della grave malattia: ora lo confessa

Capiamo insieme di che cosa si tratta e soprattutto di quando e cosa è successo in questo momento così delicata della sua vita privata.

Antonella Clerici, il dramma della grave malattia: ora lo confessa

La bella Antonella è da moltissimi anni sul piccolo schermo, infatti ha iniziato in vari programmi sportivi, come Domenica Sprint e Dribbling con il mitico Gianfranco De Laurentiis.

Si è fatta notare dopo poco per la sua scioltezza davanti le telecamere ed ovviamente per la bravura e competenza di quello che trattava, da quel momento in poi ha fatto mille progetti diversi, fino ad arrivare alla sua amatissima Prova del cuoco.

In questo momento, dopo alcuni momenti di stop dal piccolo schermo si trova al timone del programma, sempre di cucina, E’ Sempre Mezzogiorno, che cattura un numero incredibile di telespettatori.

E’ stata anche una delle pochissime donne che hanno condotto il Festival di Sanremo, per la precisione nel 2010, ha quindi una vita ricca di successi, ma non è sempre stato così, ci sono state delle situazioni veramente complicate da gestire.

Come una lunga malattia ed un relativo lutto, questo è quanto ha confessato alle pagine del giornale Di Più Tv, ma quando è successo tutto questo? Stiamo parlando del 1995 quando, purtroppo, è venuta a mancare la mamma per colpa di un brutto male che l’ha colpita.

Antonella Clerici, il dramma della grave malattia: ora lo confessa
Antonella Clerici, il dramma della grave malattia: ora lo confessa

Ecco perchè è sempre in prima linea per la lotto contro i tumori ed è anche ambasciatrice dell’Aric ovvero Associazione italiana per la ricerca sul cancro, ovviamente da quando è stata male la madre, la stessa Antonella, ha dichiarato che la ricerca ha fatto enormi passi in avanti.

Al momento, infatti ci sono moltissime cure che ci possono fare e fanno la differenza veramente, ma quella più importante per tutti è la prevenzione, anche se per la mamma di Antonella non sembra c’era molto da fare perchè l’ha colpita una forma particolarmente aggressiva .

Antonella quindi cerca sempre di far in modo che la prevenzione sia un punto fondamentale e che tutti noi dobbiamo sentire assolutamente i messaggi che ci invia continuamente il nostro corpo e non fare finta di niente.