Tessera Sanitaria: in pochi lo hanno notato ma è uscito in Gazzetta Ufficiale

Cosa è cambiato per la tessera sanitaria? Da inizio anno è avvenuta una modifica che molti non hanno notato, di cosa si tratta

Dal 1° marzo 2022 è avvenuto il rinnovo della tessera sanitaria che ha subito varie modifiche nella struttura.

tessera sanitaria novità
Tessera sanitaria (Foto dal web)

Tessera sanitaria: che cos’è e cosa cambia

La tessera sanitaria è un documento personale che nel corso degli anni ha sostituito il tesserino plastificato del codice fiscale; essa viene rilasciata a tutti i cittadini che hanno il diritto alle prestazioni fornite dal Servizio Sanitario Nazionale. Dal 2011, la Tessera Sanitaria-Carta Nazionale dei Servizi dotata di microchip ha sostituito la versione precedente.

Il Decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze ha pubblicato la novità riguardante la tessera sanitaria in Gazzetta Ufficiale, lo scorso il 22 marzo 2022. Le modifiche sono inerenti al layout che è già in vigore da qualche mese.

Nello specifico, chiunque dovrà rinnovare la tessera, riceverà quella nuova all’indirizzo della propria abitazione che prevede una versione diversa, senza logo della Regione di riferimento. Tale pubblicazione va a modificare il decreto dell’11 marzo 2004, l’ultimo in materia di Tessera sanitaria – CNS Carta Nazionale dei servizi.

Non ci saranno cambiamenti per quanto riguarda le informazioni riportate sul documento. Infatti, saranno riportate tutte le indicazioni come la versione precedente.

I dati riportati

In ogni tessera sanitaria, nella parte anteriore sono riportati:

  • Codice Fiscale: il campo ha una lunghezza di 16 caratteri alfanumerico.
  • Data di scadenza sei anni o scadenza del permesso di soggiorno.
  • Cognome.
  • Nome.
  • Sesso.
  • Comune di nascita.
  • Provincia di nascita.
  • Data di nascita.

Sul retro della Tessera Sanitaria CNS, invece, sono contenute le informazioni relative allo standard europeo che si rifanno alla Tessera europea di assicurazione malattia, nello specifico parliamo di:

  • Banda magnetica.
  • Codice in modalità Barcode.
  • Identificazione del modulo, lo spazio resta vuoto.
  • Sigla di identificazione dello Stato che rilascia la tessera, ovvero IT, Italia.
  • Cognome.
  • Nome.
  • Data di nascita.
  • Numero di identificazione personale, che coincide con il codice fiscale riportato sul fronte, e numero di identificazione dell’istituzione, che contiene: codice di sei caratteri di identificazione dell’istituzione: 500001; denominazione dell’istituzione: SSN-MIN SALUTE.
  • Numero di identificazione della carta: che contiene anche il codice specifico della Regione di appartenenza.