Previsioni meteo: il maltempo ha i giorni contati

Alternanza di piogge e giornate di sole: questo è ciò che ci aspetta sino alla fine di settembre. Ma le prossime previsioni meteo quali saranno?

E’ il Sud Italia ad esser maggiormente interessato dalle piogge. E nel weekend? Ecco le previsioni.

Previsioni Meteo arriva la tregua

Maltempo: dalla prossima settimana, la tregua

L’autunno è ufficialmente entrato. Piogge e temporali hanno caratterizzato i primi giorni di questa settimana e ci accompagneranno almeno fino a tutto il weekend.

Piogge intense, anche alluvionali, potranno caratterizzare ancora questi giorni, in particolare per il Sud Italia. Lo scontro fra l’aria calda dall’Africa e quella più fresca dell’Atlantico, hanno provocato un vortice che ha portato le piogge torrenziali concentratesi sul nostro Paese. In alcune zone si sono avuti anche più di 100 millimetri d’acqua in sole 24 ore.

Ma il maltempo si fermerà qui? Purtroppo no: nel corso del prossimo fine settimana, la situazione cambierà ancora.

Da giovedì dell’aria fredda inizierà a portare piogge anche violente sulle zone della Sardegna. Anche il Nord sarà toccato dalle piogge, che saranno copiose specie in Pianura Padana. La situazione meteo migliorerà soltanto a partire dalla prossima domenica, 2 ottobre, quando i venti dall’Est puliranno l’aria e porteranno di nuovo il sole su tutto il nostro territorio.

Previsioni Meteo: fine settimana, ancora piogge al Sud

Per il resto della settimana avremo un tempo che continuerà ad alternare nuvolosità, piogge e schiarite. Maggiormente colpite saranno, ancora una volta, la Campania e la Calabria.

A partire da domani, il tempo nuovamente peggiorerà nel Centro Italia, con pioggia sulla Sardegna. Il bel tempo tornerà a farsi largo soltanto a partire da giovedi e venerdì, almeno in alcune zone del Sud Italia.

Ma da sabato e domenica, il sole tornerà a splendere e a portare un po’ di tranquillità dopo tanti, troppi, giorni di pioggia intensa.

Un tempo che definiremo “strano”, quasi da mese di marzo, quando sta per entrare la primavera. Sono i classici cambi di stagione ma che, in questo caso, si sono presentati molto più violenti del solito.