Parmigiano Reggiano | Il Made In Italy in crisi di produzione

A soffrire dell’aumento dei prezzi dell’energia non sono soltanto le famiglie ma, di più, le aziende. In crisi è anche la filiera della produzione del Parmigiano reggiano.

Non solo caro energia ma anche aumento delle materie prime, uno su tutte il latte. L’aumento del 50% del suo costo rischia di fermare la produzione di uno dei più importanti prodotti Made in Italy.

parmigiano reggiano

Parmigiano Reggiano: la produzione è in crisi

Le nostre aziende, siano esse agricole o di altro settore, stanno combattendo con il caro energia e caro materie prime. Non solo la farina, ma anche il latte (per quel che riguarda le industrie alimentari) ha subito un aumento del costo, pari anche al 50% di quello che era nello stesso periodo dell’anno scorso.

Uno dei principali prodotti del nostro Made in Italy, esportato in tutto il mondo, rischia di avere una battuta d’arresto. Stiamo parlando del Parmigiano Reggiano. L’allarme lanciato dal Consorzio Lattiero – Caseario dell’Emilia Romagna ci porta a vedere anche l’altra faccia della medaglia, e cioè quella degli allevatori.

Dato l’aumento eccessivo dei prezzi, questi ultimi potrebbero anche optare per una riduzione del numero dei capi di bestiame con conseguente diminuzione della produzione di latte. A sua volta, conseguente quindi diminuzione della produzione di Parmigiano e notevole aumento del prezzo di quello che viene prodotto.

L’aumento anche dell’alimento per il bestiame

Un circolo vizioso al quale, se non si trova una soluzione, non c’è via d’uscita. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, la trasformazione e la produzione di Parmigiano è aumentata intorno al 40% e, di conseguenza, anche tutto ciò che ruota intorno al mantenimento del bestiame, aumenta di prezzo, a partire anche dall’erba alimentare di cui si nutrono gli animali (passata da 56€ a 96€ a capo).

Attualmente, il latte ha un costo che varia dai 60 ai 70 centesimi al litro, ma potrebbe aumentare ancora se non si trova una soluzione al caro bollette e materie prime.

Una situazione di disagio alla quale urge subito una soluzione.