Meteo impazzito in 7 regioni | Allerta e bollino nero per i vacanzieri

Meteo in forte evoluzione sulle regioni settentrionali della nostra penisola. La perturbazione fredda proveniente dalla Francia ha già creato una grand instabilità del tempo con forti rovesci nel quadrante nord est.

I fenomeni già dalla serata di ieri si sono estesi al Piemonte, alla Lombardia ed al basso Veneto. Le previsioni per le prossime 48 ore hanno fatto scattare l’allerta meteo della Protezione Civile su 7 regioni.

Meteo impazzito

La situazione Meteo

Piogge a carattere di rovescio con fulmini e folate di vento intenso interesseranno Valle d’Aosta,Piemonte, Lombardia,  Trentino Alto Adige, Veneto, Emilia Romagna e Toscana. I fenomeni, in queste 7 regioni, potranno presentarsi localmente di forte intensità. Da qui la decisione di emanare l’allerta meteo giallo con particolare attenzione per la giornata di domani.

Una situazione meteo che ha già creato particolari disagi alla viabilità sulle strade dolomitiche con crolli ed allagamenti e conseguente interruzione della statale Alemagna. Chiusure anche in Val Ferret dove una frana ha creato danni all’acquedotto lasciando a secco la zona di Courmayeur. Alcune strutture in Val di Fassa, in Trentino sono state sgombrate per sicurezza.

Per gli italiani che si stanno spostando per le vacanze un traffico da bollino nero che rischia di essere anche estremamente bagnato da temporali, vento forte e fulmini.